Storica doppietta Toyota alle 6 Ore di Spa

Storica doppietta Toyota alle 6 Ore di Spa

8 mag, 2017

Mondiale Endurance: Porsche in pole ma storica doppietta Toyota alle “6 Ore si Spa”

Fonte: Corsa News

 

Spa Francorchamps, Belgio. 7 Maggio, 2017. Dopo quasi tre anni, era il 2014 al Fuji, la Toyota firma una doppietta nel . Se la doppietta era mancata tre settimane fa a Silverstone, l’armata giapponese ha centrato l’obiettivo nella 6 Ore di Spa: poco male che venerdì fosse stata la Porsche ad artigliare la pole-position, perché in gara le TS050 si sono rivelate decisamente più competitive della concorrenza di Stoccarda. La squadra nippo-tedesca ha praticamente sempre avuto in mano la situazione e ha piazzato al primo posto //, seguiti da Kobayashi/Conway.

La Porsche ha reagito come ha potuto, e a due terzi di gara sembrava che Hartley/Bamber/Bernhard potessero reggere il confronto fino alla fine. Ma la fortuna, complice alcuni contatti di troppo, non sorrideva alla Porsche, che si è dovuta accontentare del terzo posto, con  Hartley/Bamber/Bernhard e del quarto, con Jani/Lotterer/Tandy. Quinto posto per la Toyota in configurazione Le Mans, pilotata da Sarrazin/Kunimoto/Lapierre.

Nonostante gli inconvenienti che sono costati alla Porsche la possibilità di competere fino alla fine, la Toyota ha dato una generale impressione di forza, gestendo bene le varie situazioni di gara senza essere mai realmente in difficoltà.

In LMP2 l’ha spuntata l’Oreca di Rusinov/Thiriet/Lynn, che hanno preceduto di quasi un minuto Canal/Prost/Senna, al volante di un’altra Oreca. In LMGTE Pro splendida giornata della Ferrari, con AF Corse in grande spolvero: dopo le prime schermaglie, le due 488 GTE hanno condotto una gara senza errori, conquistando la vittoria con Bird/Rigon e la seconda posizione con Calado/Pierguidi. Terza la Ford di Muecke/Pla/Johnson.

“Pole e vittoria. Più di questo non si poteva pensare. Weekend assolutamente perfetto, completato dalla doppietta in gara. Era il nostro obiettivo e sono veramente felice di averlo raggiunto a pieni voti. E’ stata una gara non facile in cui abbiamo gestito bene il degrado delle gomme. Bella e corretta la bagarre con la 51 e ottimo il lavoro degli ingegneri con la strategia. Tutto ha funzionato al meglio. Ora pensiamo alla 24 Ore di Le Mans”, ha  commentato un Davide Rigon che più euforico di così é difficile immaginarlo.

Difficile comunque dire se in assoluto la concorrenza della Ferrari esce ridimensionata da questo confronto pre-Le Mans. La sensazione è che gli avversari più agguerriti, in primis la Porsche, non abbiano sparato ancora tutte le cartucce a loro disposizione. Infine la vittoria in classe LMGTE Am è andata alla Aston Martin Vantage di Lamy/Lauda/Dalla Lana, mai veramente infastiditi dagli altri contendenti.(Marc Canone)

Ordine di arrivo dopo 173 giri

1. BUEMI / DAVIDSON / NAKAJIMA – Hybrid LMP1 H   6h.00’11.490”

2.  CONWAY / KOBAYASHI Toyota TS050 – Hybrid LMP1 H +1.992 7

3. BERNHARD / BAMBER / HARTLEY Porsche 919 Hybrid LMP1 H  +35.283

4.  JANI / LOTTERER / TANDY Porsche 919 Hybrid LMP1 H +1:25.438

5. SARRAZIN / KUNIMOTO / LAPIERRE Toyota TS050 – Hybrid LMP1 H +2 Laps

6. WEBB / KRAIHAMER / ROSSITER Enso CLM P1/01 – Nismo LMP1+12 Laps 10

7. RUSINOV / THIRIET / LYNN Oreca 07 – Gibson LMP2 +13 Laps

8. CANAL / PROST / SENNA Oreca 07 – Gibson LMP2 +13 Laps

9. TUNG / JARVIS / LAURENT Oreca 07 – Gibson LMP2 +13 Laps

10. BECHE / HEINEMEIER HANSSON / PIQUET JR Oreca 07 – Gibson LMP2 +14 Laps

11.  DUMAS / MENEZES / RAO Alpine A470 – Gibson LMP2 +14 Laps

12. RAGUES / NEGRÃO / PANCIATICI Alpine A470 – Gibson LMP2 +15 Laps

13.  GRAVES / HIRSCHI / VERGNE Oreca 07 – Gibson LMP2 +15 Laps

14. GONZALEZ / TRUMMER / PETROV Oreca 07 – Gibson LMP2 + 15 Laps

15. PERRODO / HANLEY / COLLARD Oreca 07 – Gibson LMP2 +15 Laps

16. CHENG / BRUNDLE / GOMMENDY Oreca 07 – Gibson LMP2 +17 Laps

17.  RIGON / BIRD Ferrari 488 GTE LMGTE Pro +22 Laps

18. CALADO / PIER GUIDI Ferrari 488 GTE LMGTE Pro + 23 Laps

19.  MÜCKE / PLA / JOHNSON Ford GT LMGTE Pro +23 Laps

20. PRIAULX / TINCKNELL / DERANI Ford GT LMGTE Pro +23 Laps

21. LIETZ / MAKOWIECKI Porsche 911 RSR LMGTE Pro +24 Laps

22. CHRISTENSEN / ESTRE Porsche 911 RSR LMGTE Pro +24 Laps

23. TURNER / ADAM / SERRA Aston Martin VANTAGE LMGTE Pro +25 Laps

24. THIIM / SØRENSEN / STANAWAY Aston Martin VANTAGE LMGTE Pro +25 Laps

25. DALLA LANA / LAMY / LAUDA Aston Martin V8 Vantage LMGTE Am +27 Laps

26.  RIED / CAIROLI / DIENST Porsche 911 RSR (991) LMGTE Am +27 Laps

27. MOK / SAWA / GRIFFIN Ferrari 488 GTE LMGTE Am +28 Laps

28. FLOHR / CASTELLACCI / MOLINA Ferrari 488 GTE LMGTE Am +29 Laps

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: buemi davidson nakajima toyota ts050 WEC world endurance championship

Lascia una risposta

 
Pinterest