Renault nelle corse di auto elettriche

Renault nelle corse di auto elettriche

14 set, 2013

Partner tecnico nel Campionato FIA , Renault passa nell’era del motorsport elettrico

Fonte: Renault

Francoforte, Germania. 10 settembre 2013. Già leader nei veicoli elettrici di serie con la sua gamma Z.E. e con competenza unica nel mondo dei motori, Renault sta entrando nel nuovo Formula E Championship FIA. Le dieci squadre da corsa nella competizione, che prenderà il via nel mese di settembre 2014, guideranno la monoposto Renault Spark-SRT_01E, co-progettata con Renault Sport e svelata a Francoforte.

Una nuova era nel mondo dei motori

Come terreno di prova per le nuove tecnologie, il motorsport doveva abbracciare l’energia elettrica il più presto possibile e di nuova iniziativa della Federazione Internazionale dell’Automobile (FIA) , il nuovo campionato di Formula E sta esplorando una strada diversa con la monoposto full-elettrica a emissioni zero.

Il primo Campionato di Formula E si svolgerà da settembre 2014 al giugno 2015. Il campionato si articolerà in dieci tappe, ognuna delle quali avrà luogo nel centro di una grande città in Europa (Londra, Berlino, Roma ), Asia (Pechino, Bangkok, Putrajaya) o nelle Americhe (Los Angeles, Miami, Rio de Janeiro, Buenos Aires). Per questa prima stagione, 20 piloti divisi in 10 squadre si sfideranno in ogni gara.

Riunire i più grandi nomi del motorsport

, istigatore della Formula E Championship FIA, ha designato la per concepire e produrre la prima delle 40 monoposto da corsa. Le vetture sono omologate secondo le norme sulle prestazioni, sicurezza e costi, il che significa che le case automobilistiche saranno in grado di mettersi in gioco. Per sviluppare le macchine e metterla in produzione, Spark ha costituito un consorzio con i più grandi nomi del motorsport:

- Renault: responsabile della trasmissione elettrica, l’integrazione del sistema, l’ottimizzazione delle prestazioni e la sicurezza della trasmissione elettrica,
- : lo sviluppo, la produzione e il montaggio dei controlli del powertrain e dell’elettronica,
- : progettazione della batteria,
- : progettazione e costruzione della monoscocca,
- Spark: design della monoposto (sospensioni, aerodinamica, montaggio).

Come partner tecnico di Spark, Renault ha attinto tutte le competenze degli ingegneri di Renault Sport Technologies e Renault Sport F1 per controllare e ottimizzare le prestazioni e la sicurezza della nuova vettura.

Spark – Renault SRT_01E: un concentrato di tecnologia

La Spark – Renault SRT_01E combina le tecnologie più avanzate in trasmissioni elettriche e vanta uno stile innovativo.

L’aerodinamica del veicolo è stata progettata per rendere più facili i sorpassi, mentre l’altezza relativamente elevata da terra è stata sviluppata per l’uso su circuiti urbani del Campionato di Formula E. L’auto si inserisce nell’attuale normativa della Formula 1.

Come il pilota, la batteria ha una propria cellula di sopravvivenza. La batteria pesa 200 kg ed è omologata secondo gli standard internazionali di trasporto. Il motore elettrico eroga 200 kW o 270 CV, con trazione sulle ruote posteriori. I driver saranno autorizzati ad utilizzare la potenza di uscita totale del veicolo nelle sessioni di qualifica. Durante le gare, la potenza sarà limitata a 133 kW o 180 CV, con una modalità “push-to -pass” che offrirà ai piloti una potenza temporanea di 200 kW (270 CV), con l’obiettivo di coniugare l’autonomia e le opportunità di sorpasso.

I progettisti sono riusciti a limitare la massa del veicolo a livelli delle auto a combustione interna, infatti la Spark – Renault SRT_01E ha un peso di almeno 800 kg con il pilota a bordo. Simulazioni delle prestazioni di accelerazione della vettura da 0 a 62 mph avviene in un tempo di tre secondi, mentre la velocità massima è limitata a 200 km/h per garantire la massima sicurezza nelle corse urbane.

“Siamo stati entusiasti di questo progetto fin dall’inizio perché ci ha dato la possibilità di esplorare nuovi percorsi. Nessuno aveva mai progettato una monoposto elettrica con questo tipo di prestazioni, prodotta in piccola serie di produzione e sviluppata secondo un calendario serrato. Abbiamo calcolato un certo numero di vincoli, ovvero massa, sicurezza e termica. Sfruttando le competenze complementari dei membri del consorzio, la Spark – Renault SRT_01E è un’eccellente sintesi delle conoscenze attuali. Siamo sicuri che si rivelerà come una monoposto che darà una svolta nella storia del motorsport.”

, direttore tecnico motorsport di Renault Sport Technologies e coordinatore di Renault Formula E

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: dallara formula e Formula E holdings François Champod McLaren Electronic Systems Spark - Renault SRT_01E Spark Racing Technology williams advanced engineering

Lascia una risposta

 
Pinterest