Potenza versus Energia: quale è la differenza?

Potenza versus Energia: quale è la differenza?

20 lug, 2015

Fonte:

 

Londra, Gran Bretagna. 17 Luglio 2015. Guida l’auto attraverso le ultime poche curve, è  all’apice, il piede destro schiaccia il pedale a terra e un rapido controllo negli specchi … la vittoria è in vista. Uno sguardo verso il basso all’indicatore del livello della batteria sul volante e si legge che è già a zero, potrò arrivare al traguardo?

Questi saranno stati alcuni dei pensieri che hanno attraversato la testa di Stephane Sarrazin nelle fasi finali della gara di chiusura di campionato a Londra ma dopo aver preso la bandiera a scacchi gli è stato portato via tutto in una manciata di secondi. Il pilota Venturi è stato spogliato del primo posto per il superamento del massimo consumo di energia consegnando così i 25 punti di alla vettura Virgin Racing di Sam Bird.

Ci sono stati una serie di incidenti simili a questo in tutta la stagione inaugurale in cui sono stati penalizzati i driver per il consumo di energia o per un consumo di energia superiore a quello permesso, ma qual è la differenza?

‘Power’ è l’energia elettrica a disposizione del guidatore in qualsiasi momento durante una sessione, che si limita a 200 kW in pratica ed in qualifica e 150 kW in modalità gara.

Alla gara di apertura a Pechino la FIA aveva il controllo della gestione del consumo di energia per ogni auto. Tuttavia, lo stesso set-up variava sempre leggermente da un veicolo all’altro con piccole differenze nella potenza totale disponibile.

Dalla seconda gara a Putrajaya le squadre sono diventate le uniche responsabili del controllo dei valori di potenza e di garantire che rimasero sotto la soglia.

Tuttavia, alcune squadre sono ancora state penalizzate per utilizzare più potenza specifica disponibile. Il sistema di mappatura è complesso e richiede un’attenta progettazione per usare i livelli di potenza vicino al massimo senza rischiare un picco di potenza. Quanto più si corre al limite, maggiore è la probabilità di essere penalizzati.

‘Energia’ è la quantità di energia utilizzata in kWh con un limite rigoroso imposto dalla FIA di 28 kWh.

La capacità disponibile nella batteria è 30 kWh ma la cifra è inferiore come misura di sicurezza per impedire le automobili di restare a corto di energia e di fermarsi sul circuito.

La misurazione effettiva viene calcolata quando le vetture lasciano la griglia fittizia al traguardo.

La FIA è dotata di dati in tempo reale e può imporre sanzioni non appena ricevono una lettura finale quando le vetture hanno tagliato il traguardo.

Questo è stato il motivo per cui Sarrazin non è salito sul gradino più alto del podio al Battersea Park.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: FIA Formula E Championship formula e

Un commento

  1. Ma tutti questi controlli elettronici sono per tutte le vetture uguali!!!!!!!!!

Lascia una risposta

 
Pinterest