Piquet incoronato nel Formula E Awards Gala

Piquet incoronato nel Formula E Awards Gala

1 lug, 2015

Fonte:

 

Londra, Gran Bretagna. 28 Giugno 2015. Il nuovo campione FIA Formula E ha ricevuto il suo trofeo del campionato davanti a un pubblico numeroso al Museo di Storia Naturale di Londra.

Piquet, che ha vinto il primo importante campionato motoristico per una squadra cinese, ha ricevuto il suo trofeo dal Presidente della FIA , l’uomo che ha avuto la visione di creare la Formula E.

“Grazie a ed ai ragazzi della squadra China Racing per aver creduto in me”, ha detto. “Grazie anche a Qualcomm per averci aiutato all’inizio. La squadra ha fatto un ottimo lavoro, hanno lavorato sodo, una volta che abbiamo ottenuto la nostra prima vittoria a Long Beach ci siamo resi conto che avremo avuto la possibilità di vincere il campionato. E’ stato incredibile”.

“Questo ha riaperto la mia carriera. Sono stato in grado di mostrare il mio potenziale. A abbiamo dimostrato che se si mette un bel gruppo di ragazzi insieme si è in grado di combattere contro i produttori, basta essere intelligenti.

“Grazie a ed a tutti gli sponsor, senza i quali non saremmo qui stasera”.

Piquet ha anche ricevuto il premio FanBoost dopo il suo record di sei vittorie FanBoost. Questo è stato a lui consegnato da Steve Pazol, il General Manager di Wireless Charging alla Qualcomm Inc. Il brasiliano ha anche vinto il Visa Fastest Lap Award per aver realizzato la maggior quantità di giri più veloci durante la stagione. Questo premio è stato consegnato da , Chief Sales e Marketing Officer di Visa Europe.

Nella premiazione delle squadre, i rappresentanti di tutte le 10 squadre sono saliti sul palco per ritirare le medaglie da Alberto Longo il vice amministratore delegato di Formula E ed il due volte campione modniale di Formula 1 Emerson Fittipaldi. Ma il primo premio è andato a e.dams-Renault, che sono stati rappresentati dal co-proprietario del team .

“Voglio ringraziare tutti i team perché abbiamo avuto una stagione molto competitiva”, ha detto. “Voglio ringraziare Alejandro e tutta la squadra di Formula E e, ovviamente, Jean Todt e tutte le persone della FIA che lavorano sulla serie. A volte sono stato critico, ma sempre in modo positivo. Penso che sia molto bello vedere quello che abbiamo fatto oggi e penso che possiamo lavorare sempre di più per renderlo migliore”.

“Voglio ringraziare il mio partner Renault, che diventerà sempre più grande e più grande con noi e vogliamo sfidare il team China Racing l’anno prossimo per vincere di nuovo. E una piccola parola a Sebastien Buemi … Io so cosa vuol dire perdere un campionato con un membro della famiglia Piquet nell’ultima gara!”

Buemi è stato anche sul palco per ritirare il Pole Position Award da Gian Rossi, membro del Comitato esecutivo della Banca Julius Baer & Co Ltd.

Il premio finale è stato per l’attivazione dei social media, che è stato dato al Virgin Racing. Il Team Principal Alex Tai ha ritirato il premio a nome della squadra.


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: adrian campos Alain Prost Alejandro Agag Chief Sales Marketing Officer Visa Europe FIA Formula E Championship formula e jean todt london visa eprix Marc Antipof nelson piquet jr nextev tcr Sébastien Buemi steven lu

Lascia una risposta

 
Pinterest