Opel Ampera al Rally di Monte Carlo

Opel Ampera al Rally di Monte Carlo

13 mar, 2013

al Rally di Monte Carlo per difendere il titolo

Un veicolo elettrico ancora una volta in gara nella categoria delle vetture a propulsione alternativa

Fonte: GM Italia

Rüsselsheim. Geermania. 12 marzo 2013. Opel parteciperà al Rally Internazionale di Monte Carlo per la seconda volta con Ampera, l’elettrica ad autonomia estesa.

Dopo la vittoria dello scorso anno e altre tre gare concluse piazzandosi nei primi 10 posti, quest’anno ben otto team Ampera prenderanno parte alla competizione con l’obiettivo di difendere il titolo nella categoria dei veicoli a propulsione alternativa.

Organizzato dall’Automobile Club di Monte Carlo, il “Rallye Monte-Carlo des Énergies Nouvelles” è giunto alla sua 14a edizione.

Partirà il 21 marzo dalle tre città di Annecy-le-Vieux, Clermont-Ferrand e Lugano, per concludersi tre giorni dopo a Monaco.

Visto il maggior numero di test di regolarità, quest’anno si presterà ancor più attenzione all’efficienza dei consumi.

L’obiettivo del rally è percorrere una determinata distanza a velocità costante, mantenendo il consumo di carburante al minimo.

“I successi dello scorso anno dimostrano la superiorità di Ampera rispetto alle vetture concorrenti sia in condizioni estreme sia nell’utilizzo quotidiano,” ha commentato , Management Board Member per Operations, Business Development & Corporate Strategies.

“Vogliamo continuare in questa direzione e confermare ancora una volta il nostro ruolo di punta nell’ambito della propulsione alternativa.”

Per essere ammessi alla gara, i veicoli devono avere un livello massimo di emissioni di CO2 pari a 115 g/km.
La classifica generale è stata stilata sulla base di un rapporto derivato da peso del veicolo, emissioni di CO2 , densità energetica del carburante e consumo.

Il “Rallye Monte-Carlo des Énergies Nouvelles” è l’evento per i veicoli a propulsione alternativa che si svolge da più tempo. L’Automobile Club di Monte Carlo organizza la gara dal 1995.

Opel, con la pluri-premiata Ampera, svolge il ruolo di pioniere e trendsetter nell’ambito della mobilità sostenibile.
Opel Ampera è la prima vettura elettrica adatta a un utilizzo quotidiano prodotta da una casa automobilistica europea, oltre ad essere la berlina elettrica più venduta in Europa.

Un pacco batterie agli ioni di litio da 16 kWh aziona il motore elettrico da 111kW/150 CV che – in funzione dello stile di guida, delle condizioni della strada e della temperatura – consente di percorrere tra 40 e 80 chilometri con la sola carica della batteria, a emissioni zero.

In caso vi sia la necessità di coprire distanze maggiori, un motore a benzina funge da generatore che alimenta l’unità di trazione elettrica.

Il sistema di propulsione elettrica di Ampera eroga una coppia istantanea di 370 Nm, consente di accelerare da zero a 100 km/h in circa nove secondi e di raggiungere una velocità massima limitata elettronicamente di 161 km/h.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: opel ampera rally montecarlo Thomas Sedran

Lascia una risposta

 
Pinterest