Nuova sede della Formula E a Donington Park

Nuova sede della Formula E a Donington Park

24 gen, 2014

Formula E costruisce la sua nuova sede a

- Il circuito inglese di gare ospiterà tutte le 10 squadre e fungerà da banco prova per la nuova serie globale di corse elettriche

- Il Ministro del governo britannico accoglie l’unico investimento a basso tenore di carbonio nel Regno Unito

Fonte:

 

Leicestershire, Gran Bretagna. 23 gennaio 2014. La Formula E, nuova serie globale di corse elettriche della FIA, ha annunciato oggi che la sua nuova sede e le strutture delle squadre si baseranno all’interno dei terreni del Donington Park Racing Circuit nel Regno Unito.

I lavori di costruzione dei locali su misura di 44.000 ft² sono iniziati il 2 gennaio e una volta completati fornirà tutto il necessario a ciascuno dei 10 team di Formula E, insieme a uffici, negozi e laboratori per il proprio personale operativo in Formula E, per un totale di più di 150 persone.

Inoltre, le squadre di Formula E – le quali sono già state annunciate – utilizzeranno il circuito di Donington Park per il loro collaudo e sviluppo della monoposto elettrica Spark – Renault SRT_01E.

I nuovi impianti, situati nel Paddock occidentale di Donington, a soli 100 metri dal circuito stesso all’entrata di Melbourne Hairpin, potranno soddisfare anche gli standard costruttivi sostenibili del “Very Good” BREEAM e quelli richiesti dal governo britannico con la Low Carbon Economy e la pianificazione nazionale del Policy Framework. Ciò garantirà alle squadre di beneficiare di elevati standard ambientali, di sistemi efficienti di gestione dell’energia e della riduzione delle emissioni di carbonio ove possibile – in linea con la sostenibilità etica della Formula E.

La Formula E è un nuovo campionato FIA con monoposto elettriche capaci di raggiungere velocità superiori a 225 chilometri all’ora. A partire da questo settembre a Pechino, la serie si sfiderà nel cuore di 10 delle più importanti città del mondo tra cui Londra, Miami e Rio de Janeiro. Dieci squadre, ciascuna con due piloti, correranno testa a testa per creare una serie di corse unica ed emozionante progettata per rivolgersi a una nuova generazione di appassionati di automobilismo, accelerando allo stesso tempo lo sviluppo del mercato dei veicoli elettrici e la promozione della sostenibilità.

, Amministratore Delegato della Formula E, ha dichiarato:

“Abbiamo esaminato un certo numero di sedi in tutta Europa, ma l’industria del motorsport britannico è considerata come la migliore al mondo, quindi è stata una decisione facile per noi quella di basarci nel Regno Unito e le nostre nuove strutture a Donington Park offrono la perfetta posizione centrale per il funzionamento della FIA di Formula E Championship. Essere nel ‘Motorsport Valley’ significa anche che possiamo sfruttare la tecnologia e le competenze esistenti intorno a noi, come abbiamo già fatto con la McLaren e la Williams.

“Tutte le 10 squadre avranno presto migliori servizi a loro disposizione in un edificio moderno, sostenibile, così come l’accesso diretto al circuito per sviluppare le loro auto. Siamo anche a un tiro di schioppo dall’East Midlands Airport e il centro del nostro partner di logistica DHL, il che significa che risparmieremo sia sui costi che sulle emissioni. E’ importante anche per una tale serie innovativa e globale di competizioni di basarsi su una pista storica come Donington Park e non vediamo l’ora di accogliere le squadre”.

Tutti i lavori saranno completati entro la fine di aprile con le prime squadre in movimento il 1° maggio. Gli aspetti commerciali della Formula E continueranno a operare fuori dei suoi uffici di Londra.

, Amministratore Delegato di Donington Park Racing Ltd, ha dichiarato:

“La Formula E e tutte le squadre scommettono su questa posizione qui a Donington Park, nel cuore dello sport automobilistico britannico, ed è un salto in avanti importante per questa società, per questa meravigliosa pista e per la nostra regione. Già ci sono decine di ingegneri civili e tecnici al lavoro sul progetto di costruzione. Da maggio, circa 150 ingegneri da corsa altamente tecnici inizieranno a preparare e testare le loro nuovissime auto elettriche della Formula E. Tre anni dopo che questa società ha rilevato le strutture, questo è un momento importante come punto di riferimento per Donington Park”.

Ha poi aggiunto: “Il nostro team, in collaborazione con il North West Leicestershire Council, il ed il , sono venuti tutti insieme per fare che questo grande progetto accada e vedere questi multi-milioni di pound d’investimenti qui ancora una volta dimostra la forza del settore motoristico in Gran Bretagna. Con la Formula E, non abbiamo alcun dubbio che questo nuovo centro verrà a fungere da centro tecnico per il futuro sviluppo di queste nuove tecnologie non solo per il settore motorsport, ma per il più ampio settore automobilistico nel suo complesso. Tutti qui attendono ora la prima giornata di test per queste nuove vetture su questa pista storica e impegnativa”.

Il Ministro degli Affari e dell’Energia ha aggiunto:

“La decisione della Formula E di fissare come location per le squadre internazionali e per il suo quartier generale mondiale a Donington Park, dimostra come la fiorente industria del motorsport britannico continua ad attrarre investimenti internazionali. Con un investimento da parte del governo attraverso il Growing Places Fund – garantito attraverso il Leicestershire Local Enterprise Partnership – i nuovi impianti della Formula E promuoveranno ulteriormente la Gran Bretagna come un innovatore leader nello sviluppo di tecnologie per le auto a basso consumo energetico. Il Motorsport è ora uno dei settori chiave per la crescita ed è una storia di grande successo britannico”.

 

Foto:

1) La Formula E costruirà la nuova sede e le strutture dei team al Donington Park Racing Circuit nel Regno Unito.

2) L’impressione di un artista della nuova sede della Formula E

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Alejandro Agag Christopher Tate donington park FIA Formula E Championship Formula E holdings Growing Places Fund Leicestershire Local Enterprise Partnership Rt Hon Michael Fallon MP Spark - Renault SRT_01E

Lascia una risposta

 
Pinterest