NEXTEV TCR pronto al rush finale del Campionato

NEXTEV TCR pronto al rush finale del Campionato

27 giu, 2015

Fonte: Nextev

 

Londra, Gran Bretagna. 26 Giugno 2015. Dopo la prima stagione di , è pronto per la finale da una posizione di leadership nel campionato.

La storia è già stata fatta da NEXTEV per essere stata la prima squadra cinese a vincere due gare mondiali di un campionato FIA e leader del campionato. Ma vincere questo primo Formula E Championship è sicuramente ora l’unico obiettivo di NEXTEV e di Nelson Piquet Jr. a Londra sullo sfondo di quello che è senza dubbio il gong per essere un finale sensazionale su un circuito sorprendente e molto impegnativo, opportunamente soprannominato il “il piccolo inferno verde”.

E’ anche una delle piste più lunghe e veloci, così il Battersea Park potrebbe facilmente diventare un ‘parco delle batterie morte’.

La pista stretta, pesanti pendenze di drenaggio delle acque e cambiamento di pendenza, oltre a curve veloci e chicane trasformeranno questo finale in un thriller al cardiopalma.

Nelson è fiducioso, ma attento:

“Dobbiamo affrontare questa gara come qualsiasi altra gara, abbiamo fatto la stessa preparazione, stesse simulazioni, lo stesso lavoro duro come per tutte le altre gare”. “Tutti sono sotto pressione, ci si accorge che in squadra, dalla meccanica ai tecnici e al personale, a tutti. E’ normale, ma non ci resta che attaccare come quello che abbiamo fatto in tutte le altre gare e ci andrà bene”. Prenderemo l’evento giorno per giorno, prima mettere a fuoco il Sabato come qualsiasi altro Sabato e dopo l’approccio alla Domenica come una nuova gara completa. Vincere questo primo Campionato FIA di Formula E è molto importante per noi, è passato molto tempo da quando ho vinto il mio ultimo campionato”.

 

In ogni caso, sarà un weekend entusiasmante ed elettrico al Battersea Park, questo grazioso parco nell’ex centro ferroviario di Londra sarà il palcoscenico finale di quello che è stato il grande successo della prima stagione di questo nuovo campionato.

La prossima stagione sarà ancora più interessante con ‘apertura’ delle norme per gli sviluppi tecnici delle squadre e dei loro partner.

Per il China Racing l’opportunità di mostrare ciò che il coinvolgimento di NEXTEV ha in serbo per il futuro.

Lunedi scorso Campos ha testato con successo il nuovo powertrain NEXTEV TCR per la stagione 2 con uno shakedown di 16 giri nella pista spagnola di , il primo di molti passi verso il powertrain dell’anno prossimo.

.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: adrian campos calafat FIA Formula E Championship formula e nextev tcr team china racing

Lascia una risposta

 
Pinterest