Mostruoso dragster elettrico presentato a Detroit

Mostruoso dragster elettrico presentato a Detroit

13 gen, 2016

di Roy Lemeur

Fonte:

 

, . 12 Gennaio 2016. “Panic in Detroit” è il nome del post di oggi per ovvie ragioni.

Costruito da di , il “Panic in Detroit” è un dragster di recente costruzione che deve ancora fare i suoi primi passi e lasciare il segno nella storia NEDRA (National Electric Drag Racing Association – l’Associazione americana dei dragster elettrici).

Costruito per raggiungere la velocità di 200 mph (320 km/h) in meno di 7 secondi, si tratta di un “telaio 2002” Top Dragster equipaggiato con quattro motori elettrici da 9″ e quattro controller 2K-EHV per un potenziale 8000 A.

Lonestar EV Performance ha sviluppato le batterie e la trasmissione.

Lo scopo è di attirare le case automobilistiche alla Detroit Panic. Il dragster dovrebbe scendere in pista nel 2016.

 

In English

The incredible Panic Detroit electric dragster

By Roy Lemeur

Source: National Electric Drag Racing Association

 

“Panic in Detroit” is the name of today’s posting for obvious reasons.

Built by John Metric of Lonestar EV Performance, the “Panic in Detroit” rail dragster is recently constructed and has yet to make it’s mark in NEDRA history.

Built to go after the sub 7 second/200 mph mark. It is a 240″ Joe Monden 2002 Top Dragster chassis utilizing four Netgain 9″ motors and four Zilla 2K-EHV motor controllers for an 8000A potential.

Lonestar EV Performance Battery and Transmission. Meant to make the car companies in Detroit Panic. Hitting the tracks in 2016.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: detroit joe monden john metric lonestar ev performance michigan naias National Electric Drag Racing Association nedra netgain north american international auto show zilla

Lascia una risposta

 
Pinterest