Mahindra Racing per 1 milione di dollari alla Vegas eRace

Mahindra Racing per 1 milione di dollari alla Vegas eRace

6 gen, 2017

Mahindra Racing nella mischia per una quota di 1 milione di dollari a Vegas eRace

Las Vegas, USA. 5 Gennaio 2016. Mahindra Racing alla sfida del più grande montepremi di tutti i tempi nella storia delle corse sim al CES.

Il pilota Sim aumenta lo schieramento del team insieme ai piloti abituali e .

Un circuito speciale virtuale di Formula E a Las Vegas è stato progettato per l’evento, che viene mantenuto riservato fino a Venerdì mattina.

Fonte: Mahindra Racing

 

Las Vegas, USA. 5 Gennaio, 2017. Mahindra Racing punta a dare il via il nuovo anno con un altro viaggio verso il podio, questa volta nel mondo virtuale alla formula E Vegas eRace, che si terrà il Sabato come parte del Consumer Electronics 2017 Show (CES).

Con l’aggiunta del pilota finlandese leader nelle gare sim Olli Pahkala che si aggiungerà ai piloti del team, lo svedese Felix Rosenqvist ed il tedesco Nick Heidfeld, Mahindra Racing scommette su un buon risultato in questa gara di Formula E con una differenza.

Allora, qual è il problema?

Soldi soldi soldi! Con un montepremi totale di 1 milione di dollari (USD), la Vegas eRace passerà alla storia come il più grande evento di corsa sim fino ad oggi. Il vincitore porterà via freschi 200 mila dollari, il secondo 100 mila, il terzo 50 mila e fino a 20 mila ciascuno tra i piloti che finiranno dall’11 esimo al 30esimo posto. Anche se non saranno assegnati punti per il Campionato FIA Formula E, ci sono letteralmente un milione di incentivi!

Come sta andando e cosa ci possiamo aspettare?

Praticamente esattamente quello che ci si vede in una gara su strada di Formula E, tranne che l’intero programma si svolgerà in modo completamente virtuale. La capacità di prepararsi è molto limitata, con il layout del circuito speciale che incorpora la famosa Las Vegas Strip tenuto strettamente sotto gli involucri fino alle 9.30 di oggi, Venerdì 6 gennaio.

I fan hanno ancora una volta l’opportunità di influenzare l’esito di gara votando per il loro pilota preferito con FanBoost sui social media e al fanboost.fiaformula.com. I primi tre piloti riceveranno un 100kJ extra di energia, che potrebbe essere decisivo.

La prima occasione che i nostri piloti avranno la possibilità di salire sul sedile di guida sarà il Venerdì sera con la prima delle due sessioni di prove libere. Nella tradizione nel formato del giorno della gara condensato della Formula E, il resto del programma si svolgerà Sabato 7 gennaio al CES. La prova finale, quella che conta per i contanti della Vegas eRace inizierà alle 16:00 PST e lo streaming on-line su www.fiaformulae.com.

Quello che i contendenti dicono …

Olli Pahkala:

“E ‘un onore raggiungere il Mahindra Racing e sono stato davvero felice di scoprire che gareggio insieme a Nick e Felix poiché di fatto la squadra è una delle mie preferite. Ci sono buone possibilità di vincere alla grande a Las Vegas, ma è difficile dire come andrà. La pista è nuova e avremo una quantità molto limitata di pratica, quindi tutto può succedere! Darò tutto quello che ho e, in una buona giornata, dovrebbe essere sufficiente per una vittoria. Una cosa è certa – io mi godrò l’evento, non importa quale sia l’esito. Stiamo andando a fare la storia delle corsa sim e quindi sarà indimenticabile! “

Felix Rosenqvist:

“Dal momento che la Vegas eRace è nuova per tutti, sarà interessante vedere come va. Io ancora aspetto che i corridori SIM siano avanti per la loro esperienza e il nostro nuovo compagno di squadra Olli sarà difficile da battere! Sarà questione di utilizzare le pratiche brevi nel miglior modo possibile per imparare il circuito, in modo che il divario potrebbe non essere così grande. Con le gare sim sempre in grande crescita ora c’è l’opportunità di competere in gare normali”.

Nick Heidfeld:

“E ‘bello essere a Las Vegas per la eRace e mostrare quanto il campionato è cresciuto al di là della concorrenza pura in pista. Le corse Sim sono molto impegnative in un modo completamente diverso, ma non vedo l’ora di competere, e con Olli in squadra penso che Mahindra ha la possibilità di un buon risultato.”

Una parola dall’alto

, Team Principal, Mahindra Formula E Racing:

“E’ un piacere dare il benvenuto al pilota sim Olli alla Mahindra Racing, la cui performance durante i preliminari è stata impressionante. Vegas eRace è solo un altro motivo per cui la Formula E è una serie emozionante e progressiva! I nostri piloti regolari, Nick e Felix, avranno il loro bel da fare contro alcuni dei migliori piloti sim di tutto il mondo. Il concept presenta una proposta interessante da portare i fan direttamente nel cuore dell’azione e non vedo l’ora di vedere i risultati di Sabato”.

 

In English

Mahindra Racing in the mix for a share of $1 million at Vegas eRace

Mahindra Racing to challenge for the biggest ever prize in sim racing history at CES.

Sim racer Olli Pahkala boosts the team’s line-up alongside regulars Felix Rosenqvist and Nick Heidfeld.

A special virtual Formula E Las Vegas circuit has been designed for the event, which is being kept confidential until Friday morning.

Source: Mahindra Racing

Las Vegas, USA. 5 January 2017. Mahindra Racing is aiming to kick off the new year with another trip to the podium, this time in the virtual world at the Formula E Vegas eRace, which is being held on Saturday as part of the 2017 Consumer Electronics Show (CES).

With the addition of leading Finnish sim racer Olli Pahkala to the team’s regular driver line-up of Swede Felix Rosenqvist and German Nick Heidfeld, Mahindra Racing is betting on a top result at this Formula E race with a difference.

So what’s the big deal?

Money, money, money! With a total prize pool of $1 million (USD), the Vegas eRace will make history as the biggest sim race event to date. The winner will take away a cool $200,000, second stepping out on $100k, third $50k and down to $20k each for drivers finishing 11-30. While no FIA Formula E Championship points will be awarded, there are literally a million incentives!

How is it going to work and what can we expect?

Pretty much exactly what you’d see at a street-based Formula E race, except that the entire schedule will take place completely virtually. The ability to prepare is very limited, with the special circuit layout incorporating the famous Las Vegas Strip kept strictly under wraps until 9.30am on Friday 6 January.

Fans once again have the opportunity to influence the race outcome by voting for their favourite driver with FanBoost on social media and at fanboost.fiaformula.com. The top three drivers will receive an extra 100kJ of energy, which could be decisive.

The first chance our racers will get to climb into the driving seat will be on Friday evening with the first of two free practice sessions. In the tradition of Formula E’s condensed race day format, the rest of the schedule will all take place on Saturday 7 January at CES. The final roll of the dice, the one that counts for cash, the Vegas eRace will start at 4pm PST and stream online at www.fiaformulae.com.

What the contenders say…

Olli Pahkala:

“It’s a honour to join Mahindra Racing, I was really happy to find out that I would be joining Nick and Felix as the team is one of my favourites. There is good opportunity to win big in Vegas, but it’s difficult to say how it will pan out. The track is new and we will have a very limited amount of practice, so anything can happen! I will give everything I have and, on a good day, that should be enough for a victory. One thing is for sure – I will enjoy the event no matter what the outcome. We are going to make sim racing history so it’ll be unforgettable!”

Felix Rosenqvist:

“Since the Vegas eRace is new for everyone, it’s going to be interesting to see how it goes. I still expect the sim racers will be ahead due to their experience and our new teammate Olli will be tough to beat! It’s going to be a question of utilising the short practices as best as possible to learn the circuit, so the gap might not be quite so big. With sim racing getting bigger all the time and more realistic, it’s great to be able to include racers that may not have had the opportunity to compete in normal racing.”

Nick Heidfeld:

“It’s great to be in Las Vegas for the eRace and it shows just how much the championship has grown beyond pure on-track competition. Sim racing is very challenging in a completely different way but I am looking forward to competing, and with Olli on the team I think Mahindra has a chance for a top result.”

A word from the top

Dilbagh Gill, Team Principal, Mahindra Racing Formula E Team:

“It’s a pleasure to welcome top sim racer Olli to Mahindra Racing, whose performance during the preliminaries was very impressive. Vegas eRace is just another reason why Formula E is an exciting and progressive series! Our regular drivers, Nick and Felix, will have their work cut out for them up against some of the top sim racers in the world. The concept presents an interesting proposition by bringing fans right into the heart of the action and I look forward to seeing the results come Saturday.”

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Dilbagh Gill felix rosenqvist nick heidfeld Olli Pahkala

Lascia una risposta

 
Pinterest