Mahindra Racing correrà nella Formula E

Mahindra Racing correrà nella Formula E

29 nov, 2013

Il costruttore con sede a Mumbai diventa l’ottava squadra ad iscriversi nella serie mondiale di auto elettriche

Fonte:
 

Mumbai, India. 28 novembre 2013. , la divisione motorsport del , multinazionale valutata in 16,2 miliardi con sede a Mumbai, ha firmato oggi un accordo con i promotori della Formula E Holdings ed è diventata l’ottava squadra ad aderire al nuovo .

Già grande forza a livello mondiale nello sviluppo e nella produzione di veicoli elettrici attraverso la sua controllata , iscriversi alla nuova serie di competizioni di auto ad emissioni zero è stato un passo naturale per il Gruppo Mahindra.

“Siamo fermamente convinti che la Formula E è in grado di fornire un’ottima vetrina a livello mondiale per la nostra tecnologia dei veicoli elettrici”, ha detto , Presidente e Amministratore Delegato di Mahindra Group . “Con operazioni avanzate e competenze in elettronica, informatica, tecnologie automobilistiche e di produzione, stiamo già vedendo la fusione di questa tecnologia nelle nostre operazioni del settore dei veicoli elettrici. Le corse accelereranno ulteriormente questa tendenza, mentre la Formula E aumenterà la consapevolezza globale sui vantaggi dei veicoli elettrici”.

Mahindra non è estranea al motorsport internazionale, con Mahindra Racing che già gareggia nel mondo delle due ruote del Campionato del Mondo di MotoGP.

Il Dott. , direttore esecutivo di Mahindra e Presidente della Automotive e Farm Equipment Sectors, ha dichiarato:

“Come pionieri della mobilità elettrica in India, siamo estremamente entusiasti di estendere la tecnologia degli EV al mondo esaltante del campionato di Formula E. Questo non solo aiuterà a sviluppare tecnologie di fabbricazione degli EV del futuro, ma anche catapulta le nostre capacità di sviluppo del prodotto ad un alto livello”.

, Presidente Mahindra Racing e Presidente del Strategy Group, ha dichiarato:

“Siamo molto entusiasti della nostra nuova avventura nella Formula E. Mahindra Racing è relativamente giovane, ma abbiamo visto come le corse offrono dei vantaggi alla nostra organizzazione, non solo in prospettiva del marchio, ma anche in termini di progresso tecnologico e di motivazione. Questa è un’ottima aggiunta al nostro portafoglio di corse e siamo in attesa di un futuro di successo in Formula E”.

sarà ora presentata alla FIA per l’approvazione definitiva come l’ottava squadra ad entrare nel campionato. Si uniscono alle squadre di IndyCar Andretti Autosport e Dragon Racing, alle asiatiche China Racing e Super Aguri ed alle squadre europee Drayson Corse, e.dams ed Audi Sport ABT.

, Amministratore Delegato di Formula E Holdings, ha aggiunto:

“Siamo molto orgogliosi di avere una grande azienda globale come Mahindra schierata nel FIA Formula E Championship. L’inserimento di un produttore dall’India a ciò che è già un vero e proprio mix globale di squadre è una notizia fantastica per la serie. Tutto sta andando molto bene e non vediamo l’ora di presentare tutte le dieci squadre al Consiglio Mondiale del Motor Sport della FIA il prossimo mese”.

 

Foto:

Alejandro Agag (a sinistra), Amministratore Delegato di Formula E Holdings, insieme all’Onorevole Anand Mahindra.

La livrea della nuova vettura per la Formula E del team Mahindra Racing.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Alejandro Agag Anand Mahindra FIA Formula E Championship Formula E holdings Gruppo Mahindra mahindra racing Mahindra Racing Formula E Team Mahindra Reva Company Pawan Goenka SP Shukla

Lascia una risposta

 
Pinterest