Luce verde alla gara di Formula E a Londra

Luce verde alla gara di Formula E a Londra

20 feb, 2015

- Il Consiglio di conferma il per ospitare la doppia gara di il 27 e 28 giugno, 2015

- Gli organizzatori svelano il layout del circuito proposto per le gare numero 10 e 11 della prima stagione

Fonte: Formula E

 

Londra, Gran Bretagna. 19 febbraio 2015. A seguito di una decisione da parte del Consiglio di Wandsworth, la gara di Formula E a Londra ha ricevuto l’approvazione di pianificazione che si terrà all’interno dei terreni del Battersea Park.

Il London ePrix comprenderà anche due diverse gare, la decima e l’undicesima della stagione, che si terranno nel week end di Sabato 27 e Domenica 28 Giugno, aumentando il calendario inaugurale a una gara in più (vedi calendario completo sotto).

Dopo molti mesi di pianificazione e dopo lunghe consultazioni con tutte le parti, la Formula E ospiterà le sue ultime due gare in un circuito appositamente creato da 15 curve di 2,92 km – progettato dalla squadra di FE Londra insieme all’architetto britannico .

, amministratore delegato di Formula E, ha detto:

“Le discussioni per la nostra gara di Londra di Formula E sono state lunghe molti mesi nella pianificazione quindi siamo lieti di essere stati premiati con l’approvazione dei piani da parte del Consiglio di Wandsworth. I nostri ringraziamenti vanno a tutte le parti coinvolte per il loro duro lavoro e la cooperazione, in particolare al sindaco , al Consiglio di Wandsworth ed ai vari gruppi di stakeholder che si sono interessati.

“Avere due gare a Londra – le ultime due della stagione – era un’opzione che abbiamo discusso a lungo con il Consiglio di Wandsworth e significa che Londra potrebbe essere dove il campione inaugurale verrà coronato, rendendolo uno spettacolo fantastico per la città e una grande piattaforma per mostrare la mobilità sostenibile e l’energia pulita. Ora inizieremo i preparativi per portare la corsa elettrica urbana a Londra, ma, naturalmente, questo significa lavorare a stretto contatto con tutti i partiti e gruppi di residenti locali per garantire di restare in sintonia con tutti gli utenti del parco”.

Il Sindaco di Londra, Boris Johnson, ha detto:

“La Formula E è impostata per essere un eccellente aggiunta al calendario sportivo di Londra. L’atmosfera sarà letteralmente elettrica ed il Battersea, che è già in piena espansione, sarà vivo con l’emozione che questo nuovo evento di livello mondiale che offrirà senza dubbi scintille”.

Il Vice capo del Consiglio di Wandsworth ha aggiunto:

“Questa è una grande notizia per il Battersea e per Londra. La nostra grande città ha ora un altro evento di livello mondiale da aggiungere al suo calendario. La Formula E è un incredibile spettacolo di corsa e una vetrina per le emissioni zero dell’automobilismo elettrico. Questo sport sta cambiando atteggiamento verso le auto elettriche e sono felice che il Battersea Park sia la cornice del finale di stagione”.

Oltre all’azione della Formula E, gli spettatori potranno anche godere la gara sostegno del campionato – la FE School Series – che vede i bambini da 10 scuole locali competere con dei kit di auto elettriche auto assemblate nella stessa pista.

Organizzato da UK charity Greenpower, la serie si propone di ispirare i giovani a sviluppare una carriera nel campo dell’ingegneria e della sostenibilità.

Il pilota britannico , che gareggia per il team Virgin Racing con sede nel Regno Unito, ha detto riguardo il layout del circuito:

“La pista è nel bellissimo Battersea Park, proprio accanto al Tamigi e proprio di fronte al Chelsea e con alcune delle più famose caratteristiche sullo skyline di Londra sullo sfondo. Il layout sembra unire veloci rettilinei, un paio di curve ad alta velocità, così come alcune chicane impegnative e zone di frenata. Credo che gli spettatori del Londra ePrix vedranno una gara veloce con molta azione e sorpassi. Gli organizzatori hanno fatto un buon lavoro con questo layout e io non vedo l’ora di correre lì, davanti al mio pubblico di casa!”

Per il London ePrix, la Formula E, il MotorSport Vision Racing (MSVR) agirà come organizzatore della gara.

 

Il Calendario

Il calendario del 2014/2015 è il seguente:

Round 1 Beijing ePrix, Repubblica Popolare Cinese, 13 settembre 2014

Round 2 Putrajaya ePrix, Malaysia, 22 Novembre 2014

Round 3 Punta del Este ePrix, Uruguay, 13 Dicembre, 2014

Round 4 Bueno Aires ePrix, Argentina, 10 gennaio 2015

Round 5 Miami ePrix, Stati Uniti d’America, 14 marzo 2015

Round 6 Long Beach ePrix, Stati Uniti d’America, 4 aprile 2015

Round 7 Monaco ePrix, Monaco, 9 mag 2015

Round 8 Berlin ePrix, Germania, 23 maggio 2015

Round 9 Mosca ePrix, Russia, 6 giugno, 2015 *

Round 10 London ePrix, UK 27 giu 2015 *

Turno 11 London ePrix, UK 28 giugno 2015 *

*  Il layout del circuito rimane soggetto all’approvazione della FIA e pista omologazione.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Alejandro Agag battersea park Boris Johnson FIA Formula E Championship formula e jonathan cook london e-prix sam bird simon gibbons sindaco londra Wandsworth

Lascia una risposta

 
Pinterest