Le interviste della Gara 1 del sabato a Montreal

Le interviste della Gara 1 del sabato a Montreal

30 lug, 2017

parla della in griglia di partenza

Il Presidente della FIA Jean Todt ha parlato con Electric Motor News in griglia di partenza della gara 1 dell’. Formula E e l’azione per la sicurezza stradale i principali argomenti.

Intervista di Marcelo Padin da Montreal, Canada. Riprese di Daniele Drago.

 

La Renault ricostruita di Buemi

A ultimo momento, la Renault ricostruita di Sebastien Buemi viene portata in posizione per effettuare il cambio macchina. Infatti per regolamento, quando inizia la gara tutte le macchine devono essere al proprio posto, quindi la macchina di Buemi doveva essere finita di montare e portata al proprio posto prima dell’inizio. Electric Motor News ha colto il momento in cui i meccanici spingevano la vettura verso la zona del cambio auto.

Riprese di Daniele Drago da Montreal.

 

Restiamo concentrati per domani, dice

Abbamo fatto il meglio, ma in Formula E tutto cambia subito, quindi restiamo concentrati per domani, questa è la sintesi di quello che ha detto Lucas di Grassi.

Intervista di Marcelo Padin da Montreal, Canada. Riprese di Daniele Drago.

 

Vergne contento, ma la vittoria sfugge sempre

ha ottenuto ancora un secondo posto e per lui la vittoria sembra stregata. Nell’intervista parla di questo, e dell’ottimo risultato del team, oltre a confermare di non aver avuto occasione di poter attaccare Lucas di Grassi per tentare la vittoria.

Intervista di Marcelo Padin da Montreal, Canada. Riprese di Daniele Drago.

 

Gara difficile ma con soddisfazione per Stephane Sarrazin

Stephane Sarrazin ha detto di aver fatto una gara difficile, con grade lotta con molti rivali ma è molto soddisfatto per questa sua ultima parte della stagione, da quando ha iniziato a correre per il Team Techeetah

Intervista di Marcelo Padin da Montreal, Canada. Riprese di Daniele Drago.

 

Poteva essere meglio ma poteva essere peggio ha detto Buemi

L’incidente nelle seconde prove libere ha complicato la vita di Sebastien Buemi, arrivato a Montreal con dieci punti di vantaggio rispetto di Grassi ma che ora si ritrova con sei punti di svantaggio dopo la prima gara. Il pilota svizzero ha detto che poteva andare meglio, ma poteva andare anche molto peggio, aggiungendo che per domani è pronto a lottare per il campionato.

Intervista di Marcelo Padin da Montreal, Canada. Riprese di Daniele Drago.

 

Ti posso dire che sono andato a muro, così

Hai finito la gara contro il muro. Cosa puoi dire al riguardo?.. .è stata lo domanda… .e la risposta di Josè Maria Lopez è stata.. “Che sono andato contro il muro”… questa è la novità. E’ stata una gara dove siamo andati male in qualifica ma stavo rimontando ed è un peccato finire così.

Intervista di Marcelo Padin da Montreal, Canada. Riprese di Daniele Drago.

 

Il sesto posto rincuora

Siamo andati molto male in qualifica, dopo io ho fatto una buona gara ho sorpassato molti piloti e sono riuscito ad arrivare sesto. Queste le parole di Sam Bird dopo gara 1 del Hydro Quebec .

Intervista di Marcelo Padin da Montreal, Canada. Riprese di Daniele Drago.

 

La Conferenza Stampa del dopo gara 1

Lucas di Grassi, Jean Eric Vergne e Stephane Sarrazin sono stati i primi tre classificati in gara uno nel Hydro Quebec Montreal ePrix. Ecco la conferenza stampa ufficiale del dopo gara.

Riprese Daniele Drago da Montreal

 

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: FIA Formula E Championship formula e hydro quebec montreal eprix jean eric vergne jean todt jose maria lopez lucas di grassi montreal eprix sam bird Sébastien Buemi Stéphane Sarrazin

Lascia una risposta

 
Pinterest