La Westfield iRacer Electric da corsa

La Westfield iRacer Electric da corsa

12 apr, 2013

La Electric da corsa

Di Antony Ingram
Fonte: GreenCarReports

8 aprile 2013. L’azienda di auto sportive Westfield non è molto conosciuta fuori dal Regno Unito, ma l’azienda ha una lunga storia di auto sportive leggere, molte di queste basate sulla classica forma della Lotus 7.

La iRacer Westfield non è dissimile, con una carrozzeria lunga e stretta e le ruote scoperte. Ma le somiglianze sono soltanto in questi aspetti.

Questo perché la iRacer è un’auto elettrica sportiva – qualcosa di cui ci si rende subito conto quando la si guarda girare in pista con la sua strana silenziosità.

Dove le simile auto sportive di solito urlano con il suono di un motore a quattro cilindri, l’iRacer è silenziosa, alimentata da batterie agli ioni di litio e due motori elettrici YASA-750. Sviluppano modesto 132 cavalli, ma la coppia di 550 libra-piedi è molto più sana.

E, come tutte le migliori auto sportive inglesi, l’iRacer è leggera – solo 1.700 libbre, di cui 440 libbre dalla batteria e 110 libbre dei motori elettrici. E ‘anche bassa e filante, per avere alta velocità in curva.

Le prestazioni non sono affatto male, la coppia elevata e la leggerezza consentendo lo sprint da 0 a 60 mph (0-96 km/h) in meno di cinque secondi. La velocità massima è limitata a 115 mph (185 km/h) in modo di preservare la carica della batteria, ma i motori sono in grado di raggiungere la velocità di 140 mph (225 km/h) se lasciati senza limitazioni.

Come informazione indicativa, l’autonomia dell’auto viene misurata in tempo piuttosto che in distanza. In questo caso, si hanno circa 25 minuti di divertimento prima della fine dell’energia. Questo potrebbe essere sufficiente allo scopo anche se – Westfield vorrebbe creare una serie di gare per l’iRacer, così come la vendita del concept per la ricerca ed alle istituzioni educative.

Il prezzo di tutto questo divertimento è di circa $ 20.000, senza le batterie ma inclusi i motori.

Se questo sembra troppo, bisogna anche capire che l’iRacer, come molti dei prodotti di Westfield, è in realtà un kit per auto. E se il proprietario lo desidera, è possibile montare un normale motore a benzina con la rispettiva trasmissione.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Westfield iRacer

Lascia una risposta

 
Pinterest