La nuova Audi R18 del World Endurance Championship

La nuova Audi R18 del World Endurance Championship

25 mar, 2016

• La macchina da corsa più forte e più efficiente nei consumi di Audi per LMP1

Fonte: Audi Motorsport

 

Ingolstadt, Germania. 22 marzo 2016 – Per il () e le 24 Ore di Le Mans 24, Audi sta enfatizzando aree focali nella stagione 2016: l’ che è stata riprogettata da zero non ha quasi nulla in comune con il suo predecessore.

È dotata di un concetto di aerodinamica più radicale, tra cui una nuova cella di sicurezza, il suo sistema di azionamento ibrido è alimentato per la prima volta a batteria, il motore V6 TDI è stato rivisto e sono state aggiunte innovative soluzioni al nuovo sistema

Di conseguenza, l’auto sportiva Audi di LMP1 è un veicolo che è più potente e – ancora una volta – chiaramente più efficiente rispetto al suo predecessore. Mentre la nuova R18 è la macchina da corsa più forte di Audi al momento, consuma meno carburante rispetto a qualsiasi delle generazioni precedenti.

 

In English

The new Audi R18

• Audi’s strongest and most fuel-efficient LMP1 race car

Source: Audi Motorsport

Ingolstadt, Germany. March 22, 2016 – For the FIA World Endurance Championship (WEC) and the Le Mans 24 Hours, Audi is emphasizing focal areas in the 2016 season: The Audi R18 that has been redesigned from scratch has almost nothing in common anymore with its predecessor. It features a more radical aerodynamics concept, including a new safety cell, its hybrid drive system is battery-operated for the first time, the V6 TDI engine has been revised, and new system solutions have been added.

As a result, Audi’s LMP1 sports car is a vehicle that is more powerful and – once more – clearly more efficient than its predecessor. While the new R18 is Audi’s strongest race car to date, it consumes less fuel than any of the generations before it.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: 24 ore le mans audi r18 FIA World Endurance Championship WEC

Lascia una risposta

 
Pinterest