L’espansione in nuovi scenari della Formula E

L’espansione in nuovi scenari della Formula E

13 gen, 2016

di Marcelo Padin

Direttore Editoriale Electric Motor News

 

Buenos Aires, Argentina e Londra, Gran Bretagna. 12 Gennaio 2016. Ci sono mille voci che girano attorno ai nuovi scenari della Formula E e dall’ultimo dato di una conversazione che abbiamo avuto con a Londra nell’ultima gara della prima stagione, siamo rimasti a oltre 180 città in tutto il mondo interessate ad avere un ePrix della categoria massima a livello mondiale delle auto elettriche.

Ma come è la situazione ad oggi?. Proviamo a mettere insieme dei pezzi che abbiamo raccolto nel nostro continuo peregrinare attorno al mondo insieme alla Formula E.

La partenza del primo Putrajaya ePrix 2014, seconda gara della storia della Formula E

Notizia di qualche giorno fa è che ci sono avanzate conversazioni per andare a correre in Medio Oriente. Dove, al momento, non è stato detto; ma è ben noto che Bahrein, Abu Dhabi, Qatar, Dubai ed altri grandi città della regione non farebbero fatica ad organizzare una gara sia dal punto di vista dello sforzo economico che dal punto di vista delle infrastrutture.

Di questa gara si parla già per la terza stagione, ovvero quella 2016-2017 che avrà inizio a settembre/ottobre per finire a Luglio 2017.

Sidney è avanti

Non è ancora detto che sia per la terza stagione, ma la visita dei responsabili organizzativi della Formula E alla città di Sidney, in Australia, non è stato certo una visita di cortesia. Non c’è nulla di ufficiale, ma il Sidney ePrix sarebbe già pronto ed il circo della Formula E potrebbe deviare verso l Sud dell’Austrialia per una delle tappe del campionato….

Tenendo conto che è già stato annunciato il Hong Kong ePrix, bisognerà vedere se ci saranno due gare in Cina (Hong Kong appunto e l’attuale di Pechino), nel cui caso Australia potrebbe inserirsi tra queste due oppure tra una della Cina e quella di Putrajaya in Malesia, sempre che venga confermata.

E’ riconosciuta la grande attenzione posta dai responsabili della Formula E di ottimizzare i costi dei trasporti… e trovandosi già “da quelle parti”, tutto diventerebbe molto più facile… si fa per dire

Spunta anche il Canada…

Altre voci che sono arrivate alle lunghe orecchie di Electric Motor News sono quelle del Canada, indicata addirittura come possibile gara di apertura della stagione.

In questo Paese dell’America del Nord le città di cui si parla sono Vancouver sulla cosa occidentale e Toronto, Montreal e Quebec nella zona orientale del sud del Paese.

Le voci davano come quasi certa la gara del Canada come quella di apertura della terza stagione, quindi evidentemente il giro che dovrebbero fare le vetture e tutto il materiale a seguito sarà attraverso il Pacifico, dal Canada verso la Cina… o verso l’Australia?.

Zurigo è anche in primissima fila per avere il suo ePrix, dopo che l’opzione di Lugano è tramontata; mentre nulla abbiamo sentito negli ultimi tempi di un’eventuale ePrix in Italia, anche se ci sono canali aperti con Roma, Milano e Napoli…

Dopo la gara di Buenos Aires, forse sapremo qualcosa di più… e magari verremo subito smentiti dai fatti.

.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Alejandro Agag FIA Formula E Championship

Lascia una risposta

 
Pinterest