Katherine Legge correrà in Formula E

Katherine Legge correrà in Formula E

30 giu, 2014

ingaggia per correre in

La pilota britannica diventa la prima donna nella nuova serie globale di corse elettriche

Fonte: Formula E Holdings

 

 

Londra, Gran Bretagna. 27 giugno 2014. La pilota inglese Katherine Legge è diventata la prima pilota di sesso femminile e l’undicesima in totale a confermare la partecipazione nel nuovo , dopo la firma per la Amlin Aguri; squadra appena modificata della Formula E.

La 34 enne pilotessa da Champ Car diventa la prima dei due piloti del team che sarà annunciato prossimamente e che ha cambiato nome da Super Aguri a seguito di un nuovo accordo di sponsorizzazione con la primaria compagnia di assicurazione indipendente Amlin.

Legge è stata ingaggiata dopo gli accordi precedentemente confermati con Daniel Abt e Lucas di Grassi nell’Abt Audi Sport, Sam Bird e Jaime Alguersuari nella Virgin Racing, Bruno Senna e Karun Chandhok che gareggeranno con la Mahindra Racing, Nick Heidfeld e Stéphane Sarrazin nella Venturi, Franck Montagny con Andretti Autosport e Jarno Trulli con il nuovo team proprio TrulliGP.

Dopo essere salita attraverso le categorie junior di monoposto, nel 2005 Legge ha gareggiato nel Campionato Toyota Atlantic vincendo la gara di apertura della serie a Long Beach e terminando stagione nella terza posizione complessiva.

Nello stesso anno ha fatto la storia diventando la prima donna a testare una vettura di Formula 1 da quando Sarah Fisher (2002) ha provato con la Minardi. L’anno successivo ha firmato per guidare nella stagione di Champ Car 2006 e divenne la prima donna pilota nella storia della serie’. Dopo un secondo anno è passata alla serie DTM con i team Futurecom TME e Abt Sportsline. Nel 2012, Legge si è spostata negli Stati Uniti per fare il suo debutto in IndyCar, rimanendo negli Stati Uniti per la seconda stagione, ma questa volta per competere nell’American Le Mans Series.

Legge ha detto:

“Per me questa è davvero un’opportunità eccitante. La macchina è fantastica, sembra incredibile e sarà molto veloce. Correre per le strade delle città più importanti del mondo sarà un’esperienza incredibile e penso che sia una grande opportunità per portare le corse alla gente perché si correrà nelle loro città sulle loro strade”.

Il Team Principal ha detto:

“L’esperienza aziendale di Amlin e la nostra esperienza nelle corsa sarà una combinazione potente. La Formula E sarà un campionato molto emozionante e molto esigente e penso che porta una nuova interessante dimensione a questo sport. Qui ci sarà tanto di strategia come di guida veloce, come giocare a scacchi a 220 chilometri all’ora”.

, CEO di Amlin, ha detto:

“Amlin si è sempre concentrata sullo sviluppo di strategie vincenti utilizzando una combinazione di esperienze, competenze e analisi dei dati – e questa abilità è ugualmente applicabile sia alle assicurazioni che alle corse automobilistiche. Ci siamo impegnati nelle corse e puntiamo sul serio  vincere”.

, Amministratore Delegato di Formula E, ha aggiunto:

“Sono lieto di accogliere Katherine alla FIA Formula E Championship e anche Amlin, che hanno mostrato il loro impegno nella mobilità sostenibile e nella nuova serie di corse completamente elettriche della FIA. E ‘fantastico avere la nostra prima pilota donna e ci auguriamo vivamente che lei sia la prima di molte altre a partecipare al campionato”.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Alejandro Agag amlin aguri Charles Philipps FIA Formula E Championship formula e Katherine Legge Mark Preston

Lascia una risposta

 
Pinterest