Jarno Trulli applaude la nuova auto di Formula E

Jarno Trulli applaude la nuova auto di Formula E

27 mar, 2014

- Il vincitore dei Gran Prix impressionato dalla prova della monoposto elettrica

Fonte: Holdings

 

La Ferte Gaucher, Francia. 25 marzo 2014 – L’ex pilota di Formula Uno ha applaudito la monoposto Spark-Renault SRT_01E completamente elettrica di Formula E a seguito di un test drive di recente sul circuito di La Ferté Gaucher vicino a Choisy-le-Roi, Francia.

Il 39enne italiano, che la scorsa settimana ha firmato per entrare a far parte del “Club Piloti del Campionato” , ha trascorso un’intera giornata al volante della monoposto ora completamente testata utilizzando la configurazione di piena batterie per le gare, con una potenza di 200kW (270bhp).

Trulli è uno dei piloti più esperti della storia della F1, ha corso in 256 Gran Premi ed è terzo nella lista di partecipazioni di tutti i tempi, dietro a Rubens Barrichello, Michael Schumacher ed insieme a Riccardo Patrese . Egli era noto per il suo ritmo di qualifica e durante la sua carriera di 15 anni in F1 ha guidato per la Minardi, Prost, Jordan, Renault – dove ha ottenuto una vittoria memorabile sulle strade di Monte Carlo – Toyota e Lotus (ora Caterham).

Trulli ha dichiarato:

“Da dentro la cabina di guida ci si sente come guidare una vera e propria vettura di Formula Uno, il suono è diverso, ma si sente ancora il suono del motore elettrico e del cambio, quindi in termini di sensibilità è perfetto per un pilota . Forse da fuori sembra diverso, ma dentro di te c’è sempre lo spirito agonistico e non lo si nota. Finora mi sono divertito perché è una bella macchina da guidare.

“Come primo giorno mi aspettavo qualcosa di diverso e certamente lo è, ma la cosa più importante è avere la sensazione di una vera vettura da corsa. Ho gareggiato per 30 anni, 15 in Formula Uno, così ho visto più o meno tutto e così non mi aspettavo di trovare qualcosa di diverso e ma mi ha dato la stessa sensazione dei vecchi tempi”.

La SRT_01E è stata progettata e costruito da Spark Racing Technology insieme a un consorzio di produttori leader nel motorsport  e si sfideranno nella prima edizione del – la prima serie di corse elettriche globale del mondo a partire da settembre.

Il telaio è stato costruito da , con la che ha fornito il motore elettrico, cambio ed elettronica, le batterie, Renault l’integrazione dei sistemi in generale e le gli pneumatici su misura da 18 “.

Parlando sul prossimo Formula E Championship, Trulli ha aggiunto:

“C’è un grande potenziale in questa serie perché sarà divertente, perché si correrà in circuiti cittadini, portando le corse nella casa dei tifosi”.

Ad oggi , la SRT_01E ha completato più di 1.500 km di test senza problemi e presto andranno in produzione con le prime vetture che verranno consegnate alle squadre presso la nuova sede del campionato a Donington Park a metà maggio.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: dallara FIA Formula E Championship formula e Formula E holdings Jarno Trulli McLaren Electronics Systems michelin Spark - Renault SRT_01E williams advanced engineering

Lascia una risposta

 
Pinterest