Il comunicato ufficiale Jaguar sulla Formula E a Roma

Il comunicato ufficiale Jaguar sulla Formula E a Roma

24 ott, 2017

annunciata fra le protagoniste del primo ePrix di Roma

La monoposto elettrica del team parteciperà alla tappa di aprile 2018 del Campionato FIA , che arriva per la prima volta in Italia

Fonte: Panasonic Jaguar Racing

 

Roma, Italia. 19 ottobre 2017 – È stata annunciata oggi a Roma, alla presenza della Sindaca e di , CEO della Formula E, la tappa italiana del Campionato FIA Formula E che vedrà fra le grandi protagoniste Jaguar I-TYPE 2, pilotata dal team Jaguar Panasonic Racing.

Il primo ePrix di Roma, in programma sabato 14 aprile 2018, sarà l’occasione per veder gareggiare , nuovo acquisto del team, che accanto a e alla riserva Ho-Pin Tung, lotterà per la vittoria durante la nuova e attesa stagione del campionato.

Per rendere omaggio all’evento di presentazione, Nelson Piquet Jr, alla guida della monoposto elettrica di Jaguar, ha attraversato la città, da piazza del Campidoglio fino ai Fori Imperiali e al Colosseo per giungere alla celebre Nuvola – Roma Convention Center, in un suggestivo percorso fra antico e moderno per esaltare gli affascinanti contrasti della capitale.

Alla vigilia dell’inizio della nuova stagione di Formula E, Nelson Piquet Jr ha dichiarato:

“Per me è un grande onore entrare a far parte del team Panasonic Jaguar Racing. Jaguar vanta una grande tradizione nelle corse motoristiche e questo è un momento molto emozionante per diventare parte integrante della squadra. L’impegno profuso dal brand nelle competizioni con le auto elettriche è molto stimolante e non vedo l’ora di iniziare a lavorare con il team.”

, ha commentato:

Siamo molto contenti che Roma sia entrata a far parte del circuito dell’elettrico e crediamo di poter sicuramente raggiungere risultati importanti, grazie a Jaguar I-TYPE 2 e ai piloti del team Panasonic Jaguar Racing .”

Jaguar è ​​tornata alle competizioni nell’ottobre del 2016, diventando il primo Premium brand a partecipare alle gare stradali del Campionato FIA Formula E riservato a vetture completamente elettriche. L’ePrix di Roma sarà una tappa fondamentale per Jaguar e il team Jaguar Panasonic Racing entusiasmerà il pubblico italiano, avvicinandolo al mondo dell’elettrico attraverso il fascino e il divertimento della competizione.

Panasonic Jaguar Racing

Jaguar è ​​tornata alle competizioni nell’ottobre del 2016, diventando il primo Premium brand a partecipare alle gare stradali del Campionato FIA Formula E riservato a vetture completamente elettriche.

Il programma di Jaguar nella FIA Formula E creerà vantaggi tangibili nel settore Ricerca & Sviluppo per l’elettrificazione delle future auto di serie Jaguar Land Rover ed è stato ideato sulla base della campagna “Race to Innovate”.

I costruttori possono progettare il proprio gruppo motopropulsore, che comprende il motore, la trasmissione, l’inverter e la sospensione posteriore. I componenti comuni a tutte le squadre sono il telaio in fibra di carbonio e la batteria. L’attenzione si è concentrata sullo sviluppo di propulsori per veicoli elettrici.

Oltre al fatto di essere riservata a Concept completamente elettriche, la FIA Formula E è unica nel mondo delle competizioni motoristiche anche per la scelta delle sue location. Ad eccezione dell’ePrix del Messico, ogni gara del campionato si svolge su circuiti temporanei che coinvolgono le strade centrali delle principali città del mondo.

Tutte le fasi sul tracciato, incluse le prove, le qualificazioni e la corsa si svolgono in un unico giorno. Con inizio il prossimo 2 dicembre, il calendario 2017/18 comprenderà 14 gare in 11 città, fra cui le doppie competizioni di Hong Kong, New York e il finale di stagione a Montreal.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Alejandro Agag ceo formula e Daniele Maver FIA Formula E Championship formula e ho ping tung jaguar i-type 2 mitch evans nelson piquet jr panasonic jaguar racing Presidente di Jaguar Land Rover Italia virginia raggi

Lascia una risposta

 
Pinterest