I campioni di Toyota verso Spa

I campioni di Toyota verso Spa

29 apr, 2015

Fonte: Toyota Motorsport

 

27 aprile 2015. Orgogliosamente portano il loro nuovo nome, per fare il breve viaggio dalla loro base in Colonia, Germania, fino al circuito di -Francorchamps in Belgio per correre questo fine settimana la seconda gara del 2015.

I campioni del mondo in carica cercheranno di migliorare il terzo e quarto posto ottenuto nella gara di apertura della stagione a Silverstone.

, (vincitori a Spa lo scorso anno) e nella n°1, hanno aperto il loro conto 2015 con un podio, seguita dalla  macchina n° 2 di , e .

Davidson, il pilota campione del mondo in carica congiunta, ha dichiarato:

“Non vedo l’ora di correre di nuovo a Spa, che è una pista che mi piace e quella in cui abbiamo vinto l’anno scorso. Speriamo di essere più competitivi in questa occasione di quanto siamo stati a Silverstone.

“Il tempo è sempre imprevedibile a Spa; non si sa mai cosa può succedere e che può sicuramente influenzare i risultati. La pista è davvero affascinante e la guida attraverso l’Eau Rouge è molto più impegnativa in una vettura LMP1 che in una F1. In una buona giornata la si fa quasi a pieno gas il che significa che si è sempre al limite in quella curva”.

Conway ha aggiunto:

“Non corro a Spa dalla gara di GP2 nel 2008. Sono stato senza correre li troppo a lungo! Era uno dei miei circuiti preferiti è sono sicuramente impaziente di correre con una vettura di LMP1. Abbiamo fatto un inizio di stagione ragionevole a Silverstone, ma penso che Spa ci soddisfa meglio, quindi mi aspetto essere più forti”.

Le sei ore di Spa-Francorchamps sarà la decima gara in cui gareggierà la Toyota Hybrid TS040. Fin dal suo lancio all’inizio della scorsa stagione, la vettura ha rivendicato l’arrivo tra le top tre in ogni gara, di cui cinque vittorie.

Le sessioni di pratica si svolgeranno il giovedi e venerdì con qualificazione dalle 18:35 alle 19:00 di venerdì sera. La gara avrà inizio sabato alle 14:30 (tutti gli orari sono locali).

La gara è la prima per la squadra con il nome di Toyota Gazoo Racing adottato come parte delle iniziative Toyota per sottolineare il ruolo delle attività del motorsport nel suo sviluppo di sempre migliori vetture stradali.

Questa filosofia è già abbracciata dal suo programma WEC, con l’esperienza maturata nelle corse della tecnologia di alimentazione ibrida attraverso il programma di vetture stradali dal 2012.

.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: 6 ore spa Alex Wurz Anthony Davidson Kazuki Nakajima Mike Conway Sébastien Buemi spa spa francorchamps Stéphane Sarrazin toyota gazoo racing toyota TS040 HYBRID WEC world endurance championship

Lascia una risposta

 
Pinterest