Green Hybrid Cup: Ghione e Torelli aprono la stagione

Green Hybrid Cup: Ghione e Torelli aprono la stagione

6 mag, 2014

Fonte: Corse News

 

Vallelunga (RM). Italia. 4 maggio 2014. E’ l’autodromo Piero Taruffi di Vallelunga a fare da teatro al debutto dell’edizione 2014 del , la serie valida come Campionato Italiano Energie Alternative organizzata e gestita da .

Anche quest’anno sono quindici le vetture a con sistema ibrido schierate al via dall’azienda piemontese che, proprio sul circuito romano, presenta la novità del compressore volumetrico.

E i risultati sono subito entusiasmanti. Le , gommate Michelin, sono ancora più prestazionali e divertenti e fanno registrare tempi sul giro inferiori di ben 2 secondi rispetto alle passate edizioni.

C’è attesa per scoprire chi sarà il nuovo campione italiano ed i fan di BRC rispondono alla grande colorando di “rosso” le tribune ed il paddock di Vallelunga.

Nelle prove ufficiali di sabato è Paolo Gnemmi a conquistare la prima pole stagionale, al termine di una sessione altamente combattuta. Il pilota lombardo precede di soli 45 millesimi Jacopo Lombardelli.

La seconda fila è per l’esordiente Gabriele Torelli, affiancato da .

Ottimo esordio anche per Alberto Biraghi che fa segnare il quinto tempo assoluto davanti ad Andrea Portatadino.

La prima gara della stagione Green Hybrid Cup 2014 è un dominio di Jimmy Ghione. Il già campione 2012 scatta benissimo dal via e si porta subito al comando davanti a Lombardelli, Gulizia e Gnemmi.

Torelli, che aveva fatto registrare il terzo tempo in qualifica, è invece costretto per un errore alla partenza dalla corsia dei box.

Ghione e Lombardelli allungano con il passare dei giri sugli altri piloti mentre Gnemmi, in lotta con Gulizia, commette un errore e vanifica la pole conquistata al sabato.

Nelle retrovie il giovane pilota serbo Lalusic, ingaggia un bel duello con il rookie Trettel. E’ il primo ad avere la peggio e a finire nella ghiaia. Entra, al sesto giro, la safety car che ricompatta le vetture.

Al “nuovo via” Ghione e Lombardelli allungano nuovamente su Gulizia e sul debuttante Alberto Biraghi.

Le prime posizioni restano invariate sino alla bandiera a scacchi che sancisce il nuovo trionfo dell’inviato di Striscia la Notizia.

E’ l’esordiente Gabriele Torelli ad aggiudicarsi gara 2 con un dominio assoluto dalla partenza sino alla bandiera a scacchi. Il pilota emiliano è bravo a sfruttare la pole position ottenuta grazie all’ottavo posto di gara 1 e a trionfare senza sbavature.

Alle sue spalle succede di tutto. Subito dopo il via Trettl e Palanti sono protagonisti di un contatto. E’ il secondo a pagare le maggiori conseguenze con il ritiro immediato. Viene coinvolto anche Jimmy Ghione che per evitare i due finisce lungo e si ritrova in ultima posizione.

Con il passare dei giri Torelli consolida la leadership mentre alle sue spalle si vivono duelli spettacolari. Trettl, Lombardelli e Portadino si contendono i restanti gradini del podio. Gulizia, Biraghi e Fontanella lottano per il quinto posto.

Jimmy Ghione continua la sua rimonta e si riporta a ridosso dei primi, scompaginando le carte fra i duellanti.

All’ultimo giro Trettl deve cedere e dietro uno splendido Torelli, si piazzano nell’ordine Lombardelli e Portatadino. Jimmy Ghione chiude addirittura quarto davanti a Trettl e Biraghi. Settimo un mai domo Arturo Merzario.

BRC Gas Equipment archivia con un successo il debutto stagionale, con due gare spettacolari e ricche di colpi di scena.

La classifica generale è guidata dal laziale Jacopo Lombardelli davanti ai vincitori delle due gare di Vallelunga.

Nuovo appuntamento il 24 e 25 maggio sul circuito polacco di Poznan.(R.C.)

 

GARA 1

1 JIMMY GHIONE giri 9 in 20:38.341

2 JACOPO LOMBARDELLI a 00.230

3 GIUSEPPE GULIZIA a 05.475

4 ALBERTO BIRAGHI a 06.889

5 ANDREA PORTATADINO a 07.380

6 JOCHEN TRETTL a 08.075

7 PAOLO PALANTI a 08.526

8 GABRIELE TORELLI a 09.218

9 FRANCESCO FONTANELLA a 10.194

10 PAOLO GNEMMI    a 11.055

11 ARTURO MERZARIO a 11.493

12 ANTONIO PELLITTERI a 12.539

13* FRANCO NUGNES a 18.057 (* pilota guest fuori classifica)

14 ALDO DEL MONTE a 20.055

 

GARA 2

1 GABRIELE TORELLI giri 11in 23:32.997

2 JACOPO LOMBARDELLI a 11.453

3 ANDREA PORTATADINO a 12.349

4 JIMMY GHIONE a 13.053

5 JOCHEN TRETTL a 13.476

6 ALBERTO BIRAGHI a 15.786

7 ARTURO MERZARIO a 29.342

8 FRANCESCO FONTANELLA a 30.866

9 GIUSEPPE GULIZIA a 32.101

10* FRANCO NUGNES a 32.784 (* pilota guest fuori classifica)

11 ANTONIO PELLITTERI a 33.316

12 ALDO DEL MONTE a 45.083

13 PAOLO GNEMMI a 45.354

14 MLADEN LALUSIC a 46.227

 

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: BRC Gas Equipment gpl green hybrid cup Jimmy Ghione Kia Venga monofuel GPL

Lascia una risposta

 
Pinterest