Faraday Future, a corto di soldi, lascerebbe la Formula E

Faraday Future, a corto di soldi, lascerebbe la Formula E

23 ago, 2017

di Sean Szymkowski

Fonte: GreenCarReports

 

22 Agosto 217. Faraday Future potrebbe abbandonare i suoi sforzi nella per risparmiare fondi preziosi dal momento in cui la start-up di auto elettriche ha ridotto molti dei suoi piani ambiziosi.

La serie FIA ​​Formula E, che avrà un afflusso di nuovi concorrenti nel 2019, è diventata una realtà di fatto per i produttori di automobili per testare la tecnologia delle batterie e acquisire preziose esperienze nell’ingegneria elettrica.

Hong Kong ePrix 2016 di Formula E

Faraday Future è entrata nella serie di motorsport la scorsa estate e ha partecipato alla terza stagione della Formula E, che si è conclusa il mese scorso con le gare a New York City e Montreal.

L’impegno economico di Faraday Future per la crescente serie di gare potrebbe essere di breve durata, poiché molti dei piani della compagnia di auto elettriche sono crollati.

The Verge riferisce che Dragon Racing, team partner di Faraday Future, “cerca freneticamente” una nuova casa automobilistica, nonostante Faraday abbia firmato un contratto di quattro anni con Dragon.

Un portavoce di Dragon Racing, gestito da , ha affermato che i rapporti di Faraday Future con il team di corse sono in “buoni” e le discussioni riguardanti la stagione quattro sono in corso.

Tuttavia, ha anche aggiunto benzina al fuoco dei recenti rapporti in un messaggio che ha letto di seguito: “Dove c’è il fumo, c’è il fuoco”.

Fonti anonime affermano che Faraday Future è ora indietro con i suoi pagamenti alla squadra corse di Penske, fatto che corrisponde ad altre relazioni che segnalano che l’azienda di auto elettriche non ha pagato alcuni dei suoi fornitori.

Ad aggiungersi alla difficile situazione di Faraday Future in Formula E è stata la partenza di , che ha precedentemente lavorato come Team Principal in Ferrari Formula 1 e aveva chiamato il team di Formula E come il suo “bambino”.

Il capo del motorsport di Faraday Future, , ha anche confermato di aver lasciato l’impresa.

Al capo degli oneri finanziari della società è , sostenitore cinese di Faraday Future.

Jay Penske intervistato da Marcelo Padin di Electric Motor News

LeEco pubblicamente ha confermato molte settimane fa che sta sforando il budget previsto, il che significa che Faraday Future ha meno fondi da investire in cose come la Formula E.

La compagnia di auto elettrica si è recentemente assicurata un piccolo prestito ponte da Innovatus per mantenere le sue operazioni.

Faraday Future ha elencato la sua sede centrale in California come garanzia per assicurare 14 milioni di dollari in quanto aiuta a raccogliere somme di denaro molto più grandi per sostenere le sue operazioni.

La compagnia di automobili elettriche spera di accelerare lo sviluppo della sua auto elettrica FF 91 e metterla sul mercato l’anno prossimo.

Ha recentemente acquistato un impianto di assemblaggio chiavi in ​​mano e ha messo in attesa i piani per la sua fabbrica con base nel Nevada in attesa di risparmiare ulteriori fondi.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: capital partners faraday future dragon racing faraday future ff91 FIA Formula E Championship formula e Jay Penske leeco Marco Mattiacci nate schroeder

Lascia una risposta

 
Pinterest