E’ deceduto Martin Leach, Presidente di NEXTEV

E’ deceduto Martin Leach, Presidente di NEXTEV

2 nov, 2016

Da: Gabriele Testi, Giornalista

Co-author: Charles Bradley, Fan

Fonte: Motorsport.com

 

1° Novembre 2016. Si è spento a sorpresa all’età di cinquantanove anni , l’ingegnere e manager britannico che aveva avuto una straordinaria carriera nel campo dell’automotive lungo un arco temporale di circa quarant’anni. Era stato colpito da un tumore tanto incurabile quanto fulminante, che non gli ha lasciato scampo…

(a sinistra), Martin Leach ed (a destra) nella presentazione del team NEXTEV di Formula E

L’annuncio è stato ufficiosamente dato dalla NextEV, la nota start-up cinese di cui aveva assunto la presidenza nel 2015 alla vigilia dell’acquisizione da parte del team China Racing di Formula E, giunto al titolo inaugurale con Nelson Piquet Jr

Dipendente della Casa dell’Ovale Blu fra il 1979 e il 2003, aveva scalato i vertici dell’azienda statunitense sino al ruolo di presidente di Ford Europa nel 2002, che lasciò per diventare due anni più tardi Chief Executive Officer della Maserati in Italia.

“Martin era una persona veramente appassionata di questo sport”, ha detto Nelson Piquet Jr. “Ha messo così tanto tempo, sforzi e cuore in ciò che faceva. La prima volta che l’ho incontrato è stato verso la fine della prima stagione, quando ha deciso di sponsorizzare il nostro team”.

“Ha iniziato a prendere la misura della squadra nella seconda stagione, ma nonostante i tempi difficili che abbiamo vissuto l’anno scorso non si è mai perso d’animo. Mi ha detto: ‘Nelson, non ti preoccupare. Ho intenzione di fare tutto quello che è necessario per farci tornare di nuovo al vertice’. Ciò è stato il motivo principale per il quale ho deciso di rimanere alla NextEV, oltre al rapporto abbastanza buono che si era creato fra di noi. È stato tutto molto positivo”.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Martin Leach nelson piquet jr oliver turvey

Lascia una risposta

 
Pinterest