DS Virgin Racing determinato a alzare il tiro A Berlino

DS Virgin Racing determinato a alzare il tiro A Berlino

15 mag, 2016

Fonte:

 

Berlino, Germania. 13 Maggio 2016. Il DS Virgin Racing si prepara a correre per le strade della capitale tedesca nel Round 8 del . La squadra sta cercando di essere in forma come nell’ultima gara a Parigi, in modo di garantirsi un posto tra i primi tre nelle posizioni della classifica costruttori di fine stagione.

Il Berlin ePrix si svolgerà su una pista di 1,927 km allestita nel centro della città, intorno a Strausberger Platz e verso l’iconica Alexanderplatz.

“Dopo un evento di successo a Parigi con Jean-Eric Vergne a raggiungere il secondo posto in gara e la sua terza pole position della stagione, abbiamo bisogno di mantenere quel tipo di modulo e garantire di raggiungere il maggior numero di podi possibili tra oggi e la fine della stagione. Con la nostra squadra non ci sfugge di essere stati molto vicini ad un doppio podio a Parigi “, ha detto il DS Virgin Racing Team Principal, .

Ci sono solo sei punti che separano il DS Virgin Racing e il loro diretto concorrente per il terzo posto, Dragon Racing, nella classifica del campionato. Sulla scia dell’annullamento della gara di Mosca, Berlino è diventata la penultima sfida europea prima del finale di stagione a Londra che ospiterà le due gare conclusive il Sabato 2 e Domenica 3 luglio al Battersea Park.

“Siamo sempre più forti in questa stagione”, spiega Bird. “E’ stato un piccolo errore quello che ha visto la squadra mancare un doppio podio nell’ultima gara e penso che mostreremmo quanto lontano siamo arrivati. Siamo alla ricerca di una posizione tra i top 3 in classifica alla fine della stagione e con solo tre gare dobbiamo assicurare il mantenimento di questo target, ma sono fiducioso perché abbiamo quello che ci vuole. “

Il Berlin ePrix si svolgerà su una pista di 1,927 km nel cuore della città intorno alla Strausberger Platz e Alexanderplatz verso, con la pitlane sul popolare Karl-Marx-Allee. Il nuovo tracciato contiene un totale di 11 curve, con curve strette e quattro lunghi rettilinei che molto probabilmente offriranno molte opportunità di sorpasso rendendo una gara emozionante e senza dubbio intensa.

“Ovviamente Parigi è stato un grande risultato, sia per me personalmente che per la squadra”, spiega Vergne. “Ho avuto una stagione complicata prima di Parigi, ma ora sento che l’ho lasciata che dietro di me. Sia Sam che io siamo rimasti estremamente veloci durante le qualifiche a Parigi e quindi abbiamo bisogno di puntare a questo a Berlino, che sarebbe ovviamente molto buono per la gara. Rispetto a se saremo in grado di farlo, io sono sicuro che la squadra sarà tra le prime tre “.

Il Responsabile di DS Performance, ha aggiunto:

“Questa pista ha meno curve rispetto a quella di Parigi che era più difficile per le auto, soprattutto in termini di gestione della temperatura. Detto questo, il team ha fatto grandi miglioramenti e non vedo l’ora di vedere ciò che faremo a Berlino”.

Il Berlin ePrix avrà luogo alle 16:00 ora locale del 21 maggio.

 

In English

DS Virgin Racing determined to raise the bar in Berlin

Source: DS Virgin Racing

Berlin, Germany. 13th May 2016. As DS Virgin Racing prepare to race on the streets of the German capital for Round 8 of the FIA Championship, the team is seeking to carry through the form it displayed at the last race in Paris to ensure a top three position in the constructor standings by the season end.

The Berlin ePrix is set on a 1.927km city centre track in the heart of the city winding around Strausberger Platz and towards the iconic Alexanderplatz.

“After a successful event in Paris with Jean-Eric Vergne claiming second place in the race and Sam Bird his third pole position of the season, we need to maintain that sort of form and ensure that we achieve as many podiums as possible between now and the end of the season. It’s not lost on the team that we were very close to a double podium in Paris,” says DS Virgin Racing’s Team Principal, Alex Tai.

There are just six points separating DS Virgin Racing and their third place competitors, Dragon Racing, in the Championship standings. In the wake of Moscow being cancelled, Berlin has become the penultimate European location ahead of season finale in London which will host the two concluding races on Saturday 2nd and Sunday 3rd July in Battersea Park.

“We’re getting stronger and stronger this season,” explains Bird. “It was a small mistake that saw the team fall short of a double podium during the last race and I think that goes to show how far we have come. We are looking for a top 3 position in the standings at the end of the season and with just three races left we have to ensure we maintain focus, but I’m confident we have what it takes.”

The Berlin ePrix is set on a 1.927km city centre track in the heart of the city winding around Strausberger Platz and towards Alexanderplatz, with the pitlane on the popular Karl-Marx-Allee. The new track contains a total of 11 turns with tight corners and four long straits which will most likely lead to plenty of overtaking opportunities and make for an exciting and undoubtedly intense race.

“Obviously Paris was a great result, both for me personally and the team,” explains Vergne. “I had a complicated season before Paris but now I feel that I’ve left that behind me. Both Sam and I were extremely fast during qualifying in Paris so we need to be aiming for much of the same in Berlin, which would obviously set us up very well for the race.  If we can do that, I’m confident the team will be in the top three.”

Head of DS Performance, Xavier Mestelan Pinon added, “This track has less turns than the Paris one which will make it challenging for the cars, especially in terms of temperature management. Having said that, the team has made vast improvements and I look forward to seeing what Berlin brings.”

The Berlin ePrix will take place at 16:00 local time on the 21st May.

.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Alex Tai berlino eprix ds virgin racing FIA Formula E Championship formula e jean eric vergne sam bird Xavier Mestelan Pinon

Lascia una risposta

 
Pinterest