Dragon Racing e Porsche sempre più vicini

Dragon Racing e Porsche sempre più vicini

4 ott, 2017

di Marcelo Padin

Direttore Editoriale Electric Motor News

 

, Spagna. 4 Ottobre 2017. L’arrivo di Neel Jani, pilota ancora sotto contratto Porsche, in seno al team di è stato il primo segnale di un forte “avvicinamento” tra i due.

In questo caso non si può dire che due indizi siano una prova, ma i quattro “top engineers” di Porsche Motorsport che sono ospitati nel garage Dragon Racing in tutta questa settimana di non sono certamente una coincidenza.

Le voci di corridoio segnalano che l’entrata di Porsche nella sesta stagione di , quella del 2019-2020, potrebbe avvenire insieme al Dragon Racing e qualcuno dice che l’annuncio potrebbe essere questioni di pochi mesi o addirittura pochi giorni.

Una cosa è certa, Porsche non entrerebbe in Formula E con un team proprio almeno nei primi anni di partecipazione e quello con Dragon Racing sarebbe un “matrimonio” importante perché entrambe le parti possono rafforzarsi con l’esperienza del partner.

Porsche avrebbe risolto tutte le questioni logistiche di gestione del team, attingendo all’esperienza di Dragon Racing che è stata protagonista in Formula E dalla prima stagione; mentre il team di Jay Penske risolverebbe il problema del powertrain, visto che sarebbe rimasta “orfana” da nella stagione 5 poiché bisogna ricordare che i powertrain sono stati omologati con i componenti di FF che dovranno essere utilizzati fino all’ultima gara di Montreal.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Dragon Racing Faraday Future FIA Formula E Championship formula e Jay Penske prove test valencia

Lascia una risposta

 
Pinterest