Deludente Sabato in Messico per Venturi Formula E

Deludente Sabato in Messico per Venturi Formula E

13 mar, 2016

Fonte: Venturi Team

 

Città del Messico. Messico. 12 Marzo 2016. Stephane Sarrazin e hanno finito l’ePrix messicano quasi nello stesso luogo dove l’hanno iniziato sulla griglia di partenza. Stéphane ha iniziato in nona posizione ed è finito in decima e Mike è partito dalla 14esima posizione ed è finito tredicesimo.

Tutti i piloti di ogni squadra hanno trascorso la prima metà della gara cercando di evitare errori e di essere in una posizione migliore per fare progressi alla ricerca di opportunità. La prima parte di gara è stata come congelata. Tutti erano anche attenti a gestire il consumo della batteria ed evitare il surriscaldamento nella gara lunga 43 giri.

Il Messico EPrix è stato costante fino al giro 22 quando tutti i piloti sono andati al box per cambiare auto. Purtroppo entrambi i piloti Venturi hanno avuto dei problemi tecnici quando era il momento di uscire dal garage. Stéphane ha avuto un problema con il suo volante e Mike con la sua procedura di partenza.

«Ho avuto un grande pit stop”, ha detto Stéphane, “ma nel giro dopo l’uscita c’è stato un calo di potenza. Sono rimasto bloccato a 110 kW e 4 auto mi hanno superato. E’ stato davvero deludente perché abbiamo così tanto potenziale».

Al 25esimo giro Stéphane era in dodicesima posizione e Mike in sedicesima ed hanno concluso il 5° round del Formula E Championship nei posti 10 e 13 che con la squalifica di Lucas di Grassi sono diventati 9° e 12° rispettivamente.

 

In English

Disappointing Saturday in Mexico for Venturi Formula-E Team

Source: Venturi Formula E Team

Mexico City. Mexico. 12 March 2016. Stephane Sarrazin and Mike Conway finished the Mexican EPrix in nearly the same place they started on the grid. Stéphane started in P9 and finished in P10, and Mike started P14 and finished in P13.

All the drivers of each team spent the first half of the race trying to avoid mistakes and be in a better position to make advancements looking for opportunities. The first part of the race was like frozen. Everybody was also careful to manage the battery consumption and to avoid overheating in the long 43 laps race.

The Mexico EPrix was steady until lap 22 when all of the drivers went to the pit to change cars. Unfortunately both Venturi drivers had technical issues when it was time to exit the garages. Stéphane had an issue with his steering wheel and Mike with his starting procedure.

« I had a great pit stop” said Stéphane “but in the lap after exiting I had no power. I was stuck at 110 kW and 4 cars passed me. That was really disappointing because we have so much potential. »

At lap 25 Stéphane was in P12 and Mike in P16 and ended the 5th round of the Formula-E Championship series in places 10 and 13 and after di Grassi outcoming became 9th and 12th respectively.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: FIA Formula E Championship formula e Mike Conway stephane sarrazine venturi automobiles

Lascia una risposta

 
Pinterest