Delta Motorsport E-4 prototipo Eco

Delta Motorsport E-4 prototipo Eco

15 mag, 2011

di Nikki Gordon-Bloomfield 

Source: All Cars Electric

Silverstone, Inghilterra. 11 maggio 2011. La Delta E-4  Electric Coupé è una vettura sportiva completamente elettrica progettata e realizzata da , recentemente presentata a Londra.

Ora è il momento di guidarla in prima persona nel mitico circuito di Silverstone, che ospita il Gran Premio d’Inghilterra.

Una breve storia

Siete perdonati se non avete mai sentito parlare di Delta Motorsport. Nemmeno noi. Ma, come suggerisce il nome, Delta Motorsport non è nel business di fare auto da vendere al pubblico.

Almeno, non fino a poco tempo fa. A differenza del costruttore californiano Tesla Motors, Delta Motorsport non è in cerca di rivoluzionare la reputazione delle auto elettriche attraverso la costruzione della miglior in vendita attualmente. Invece cercano di utilizzare la propria conoscenza delle corse automobilistiche per creare una rivoluzione silenziosa nel modo in cui le auto elettriche sono progettate e costruite, dal circuito fino al cuore di Detroit.

I progetti passati di Delta sono stati adottati con fermezza nel mondo degli sport motoristici, fornendo servizi di ingegneria per tutti i team, dalle gare di Formula 3 fino alla progettazione e costruzione di quindici auto da corsa per l’utilizzo nelle gare della Grand Prix Masters Series.

Delta Motorsport ha anche progettato e costruito una biposto da corsa di Formula 1, dando a coloro che non hanno la capacità di guida il presupposto e la possibilità di sperimentare la sovraccarica sensoriale di chi sta guidando su una pista da corsa in una specifica corsa automobilisticha.

In breve, Delta Motorsport è in primo luogo una società di ingegneria e in secondo una compagnia automobilistica.
In effetti, la Delta E-4 elettrica Coupe non è il tentativo della società di entrare nel settore del mercato automobilistico. Invece, l’azienda spera di poter utilizzare l’E-4 come una dimostrazione della tecnologia veicolare, aiutandola a lavorare in partenariato con grande imprese automobilistiche per produrre vetture sportive ultra efficienti.

E se si vende un centinaio di alcune delle coupé al prezzo stimato di $ 115.400 ogni anno, siamo sicuri che non si lamenterà.

Più leggera, più veloce

Dato che la E-4 è stata progettata e costruita da una società di ingegneria del settore Motorsport, ci sembra giusto darvi un breve riepilogo delle caratteristiche tecniche.

A differenza delle automobili tradizionali che utilizzano un telaio in acciaio o in un metallo composito per fornire la rigidità, la Delta E-4 utilizza un telaio in carbonio composito, con conseguente peso totale della vettura di appena 190 libbre. (circa 861 kg). Quello è circa 1/3 del peso del telaio di una vettura convenzionale costruita per lo sport.

L’uso di compositi in carbonio per la costruzione di tutta la vettura, dalla carrozzeria alle porte a farfalla stampate,
dagli ultra compositi vetro-fenolici e compositi in fibra di polipropilene per ottenere il minor peso possibile del veicolo.

La resistenza aerodinamica è anche ridotta al minimo, con un design semi-kammback che conferisce alla Delta E-4 un coefficiente aerodinamico di 0,27.

In termini di specifiche, la Delta E-4 è disponibile in due allestimenti, “Eco” e “Sport”.

La vettura che abbiamo guidato è stata la versione Eco, dotata da un pacco batterie da 32 kW agli ioni litio e fosfato, pacchetto costruito con 3.168 elementi cilindrici, a doppio Oxford YASA Motors che sviluppa una coppia di 553 ft-lbs e circuiti di alimentazione doppia capace di spingere la vettura fino a 60 mph in 6,5 secondi. La velocità massima è stimata in circa 116 mph (186 km/h) e l’autonomia è di circa 140 miglia (225 km).

La versione Sport (che è ancora da costruire) possiede come caratteristiche il pacco batterie Oxford YASA a trazione integrale e maggior pacco batterie di 48 kWh, con accelerazione 0-60 mph molto simile alla Tesla, di 4 secondi, con velocità massima è stimata a 150 mph (circa 240 km/h), mentre Delta rivendica che la E-4 Sport raggiungerà circa 200 miglia di autonomia (320 km) per ogni carica.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: auto elettrica Delta Motorsport sport car

Lascia una risposta

 
Pinterest