Curiosità del Città del Messico e Prix

Curiosità del Città del Messico e Prix

12 mar, 2016

di Marcelo Padin

Direttore Editoriale Electric Motor News

 

Città del Messico, Messico. 12 Marzo 2016. Come in tutte le gare ci sono delle curiosità interessanti a livello visivo che noi di Electric Motor News vi mostriamo in queste foto, scattate nel percorso che dall’entrata all’Autodromo Hermanos Rodriguez di Città del Messico ci porta al Media Center, proprio sopra i box e con vista sia al rettilineo principale che allo stadio dove la ha disegnato parte del tracciato da gara.

Si vede Porsche

Porsche è presente in uno degli stand del paddock, con tanto di Cayenne e Panamera rigorosamente ibride esposte insieme alle colonnine di ricarica. Solo una curiosità… o bisognerebbe pensare ad un “dietro le quinte”, considerando anche che il Gruppo Volkswagen è già presente come sponsor del team Abt Schlaeffer Audi Sport.

Lo “zampino” dei petrolieri

Come potete vedere in una delle foto, spicca il logo e la pubblicità di Indian Oil nel muso delle vetture del team Mahindra. E’ noto che ai petrolieri non sfugge la Formula E e che stanno molto attenti a tutti i passi che fa la categoria e non è un caso che si parli sempre più forte di un possibile eprix a New Delhi…

Quando i piloti sono distesi ne combinano di tutti i colori

I piloti sono una “razza” particolare, per carattere e determinazione; ma quando sono tranquilli e distesi come capita nei momenti degli incontri per le interviste ne combinano di tutti i colori, tra di loro ed a volte anche con noi, come potete vedere nelle foto qui pubblicate.

Infatti mentre Electric Motor News faceva l’intervista a Jerome D’Ambrosio, il buon è passato tranquillamente dietro di lui facendo il gesto delle corna e pochi minuti dopo durante l’intervista a Salvador Duran; Loic Duval tutto divertito passa davanti alla telecamera… mentre sempre a D’Ambrosio uno dei suoi colleghi lo puntava con il dito nell’orecchio…

Pillole dell’ambiente che si respira in Formula E prima di sabato quando si fa sul serio ed è allora che tutti sono con il coltello tra i denti… !!!

Fantastico il pubblico messicano

Mentre scriviamo quest’articolo, le gradinate dell’Autodromo Hermanos Rodriguez iniziano a riempirsi. Il tifo automobilistico è molto forte qui in Messico e la stima è di oltre 34 mila persone a vedere la gara. Quando siamo arrivati, erano le 7.30 del mattino, c’era già questa coda in attesa di vedere come si fa a correre con il simulatore.

Il palco dei Rolling Stones

Lunedì prossimo si esibiranno i Rolling Stones in un’altra trappa del loro tour in America latina (c’erano anche in Argentina quando ha corso la Formula E). Così fervono i preparativi ed in modo particolare nell’allestimento del palco, che vedete nella foto pubblicata, scattata giovedì scorso.

Proprio nel palco allestito per il concerto dei Rolling Stones sorge il podio dove i tre primi del Città di Messico ePrix festeggieranno dopo la gara.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Antonio Felix da Costa città del messico eprix FIA Formula E Championship formula e Jérôme d'Ambrosio Loïc Duval

Lascia una risposta

 
Pinterest