Comunicato ufficiale del Team Abt

Comunicato ufficiale del Team Abt

25 mag, 2015

Ecco il comunicato stampa ufficiale del team Audi

perde la sua vittoria in a Berlino

Fonte:

 

Berlino, Germania. 23 Maggio 2015. Lucas di Grassi è stato privato dalla sua vittoria in Formula E solo poche ore dopo aver vinto la gara di Berlino. Il motivo: parti dell’ala anteriore utilizzate sulla vettura monomarca non erano conformi alle norme del regolamento. La squadra ABT ha deciso di non presentare ricorso contro la decisione presa dai commissari ed ha accettato la sentenza, per il bene di questo sport.

Lucas di Grassi aveva ottenuto in pista una vittoria imponente con un vantaggio di 7,5 secondi davanti a oltre 20.000 spettatori, così facendo, ha impressionato i tifosi della forza della sua squadra tedesca. E’ stata la seconda vittoria dopo aver vinto la gara di apertura a Pechino e il sesto podio in otto gare disputate. La sua leadership nella classifica generale del campionato era aumentate a 17 punti dopo aver vinto la gara di casa della sua squadra.

Alle verifiche tecniche post-gara, le modifiche apportate a parti dell’ala anteriore sono stati questionate.

“Dopo le riparazioni necessarie, alcune delle parti non avevano più la loro forma originale, come specificato dalla normativa”, dice il capo del team Hans-Jürgen Abt, spiegando:

“In Formula E, le auto e tutti i pezzi di ricambio vengono trasportati in tutto il mondo in scatole. La squadra non ha il tempo o l’opportunità di effettuare riparazioni in sedi diverse da quelle di gara con la stessa precisione che a casa nel nostro laboratorio. Si tratta di una situazione che di fatto colpisce tutti i team e per quello che dobbiamo trovare una soluzione comune per il futuro”.

Il team ha deciso di non presentare ricorso in modo da non influenzare le rimanenti gare della stagione inaugurale della Formula E attraverso un procedimento dinanzi al giudice sportivo.

Hans-Jürgen Abt: “Siamo molto delusi dopo la davvero fantastica prestazione di Lucas a Berlino ed in pista è stato ricompensato. Ma, come sportivi accettiamo la decisione. Nelle restanti tre gare dobbiamo lavorare ancora più duramente per riportare Lucas nella lotta per il titolo.”

A solo due settimane a partire da oggi, le gare di Formula E si svolgeranno nel cuore di Mosca, prima delle ultime due gare della stagione  che poi si svolgeranno a Londra il 27-28 giugno. Lucas di Grassi ora detiene il terzo posto nella classifica generale a dieci punti dal leader. Nella classifica a squadre, ABT Sportsline è scesa di nuovo al terzo posto.


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: ABT Sportsline Audi ABT Sportsline FIA Formula E Championship formula e Hans Jürgen Abt lucas di grassi

Lascia una risposta

 
Pinterest