Ciao Jules …

Ciao Jules …

19 lug, 2015

di Marcelo Padin

Direttore Editoriale Electric Motor News

 

18 Luglio 2015. La scomparsa di un pilota da competizioni tocca sempre profondamente tutti noi che viviamo accanto a loro.

Si era saputa negli ultimi giorni la notizia di un peggioramento delle condizioni del pilota , vittima di un grave incidente nel Gran Premio del Giappone di Formula 1 del 2014.

La notizia del drammatico epilogo è arrivata ieri ed è una notizia che ha toccato profondamente tutto lo sport automobilistico ed in modo particolare quello della , dove molti dei piloti hanno corso contro Jules.

Formula E ha detto ufficialmente:

“Siamo tutti terribilmente triste dopo aver sentito della morte oggi di Jules Bianchi. Ecco alcune foto che ricordano tempi più felici, come quando ha provato la vettura – quella precursora della Formula E. RIPJules”

La Federazione Internazionale dell’Automobile ha emanato un comunicato che recita:

“Il mondo dei motori è in lutto oggi, dopo la tragica scomparsa di Jules Bianchi durante la notte.

Lo sport ha perso uno dei piloti più talentuosi di questa generazione, da una famiglia che ha una forte presenza del genere nella storia di questo sport.

Jules Bianchi era una personalità popolare in tutta la F1, e possedeva il meglio delle due qualità umane e sportive.

La FIA riconosce il coraggio con cui ha condotto la sua ultima battaglia, in compagnia amorevole della sua famiglia.

Jean Todt, presidente della FIA, ha espresso le sue più sentite condoglianze alla famiglia di Jules e ha riconosciuto il grande dolore che condivide con la famiglia Bianchi e quelle persone a loro vicine.

La comunità dello sport motoristico offre loro il più sincero sostegno in questa terribile prova”.

 

Foto:

Jules Bianchi durante la prova della Formulec (Foto Formula E)

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: formula e formulec jules bianchi

Lascia una risposta

 
Pinterest