Branson: “La Formula E produrrà una svolta tecnologica”

Branson: “La Formula E produrrà una svolta tecnologica”

20 mar, 2015

Fonte:

 

Miami, Florida. USA. 15 Marzo 2015. Il proprietario del team Virgin Racing Sir è convinto che l’introduzione di nuovi costruttori in Formula E il prossimo anno spingerà lo sviluppo delle vetture elettriche stradali.

Alla sua prima visita ad un evento di Formula E, Sir Richard Branson ha affrontato i media a Miami presso l’AmericanAirlines Arena, sede della squadra di basket del Miami Heat.

“Abbiamo trascorso molto tempo in questi giorni alla ricerca di un mondo che sia carbon neutral entro il 2050 e se non si ha uno sport come la Formula E non potremo mai arrivarci. E ‘un obiettivo tremendamente eccitante e la Formula E sarà pioniere della tecnologia che verrà utilizzata sulle normali vetture stradali. Spero che tra 10 anni da oggi l’odore degli scarichi delle automobili siano un ricordo del passato tanto quanto l’odore delle sigarette nei ristoranti”.

Dopo l’annuncio di otto nuovi produttori che entreranno in Formula E nella prossima stagione, Branson è entusiasta della battaglia tecnica che dovrà affrontare la .

Parlando riguardo quanto la tecnologia avanzerà, ha detto:

“Non lo so, questa è la cosa eccitante della nuova tecnologia. Ogni squadra il prossimo anno lavorerà sodo per battere l’un l’altro e tutto ciò che potrà fare l’uomo, la finanza e l’energia produrrà progressi e farà una grande differenza per le normali batterie delle che guideremo in futuro”.

Parlando della possibilità di mettersi al volante della Spark-Renault SRT_01E, ha detto:

“Finché le persone rimarranno ben lontane, sarei felice di guidarne una. Sono stato bandito dalla guida da parte della mia famiglia perché ho capottato con tre auto quando ero su con loro quindi non consiglierei di essere nelle vicinanze. Ecco perché abbiamo piloti per gli aerei e piloti per le nostre auto da corsa!”.

 

In English

Branson: “Formula E will produce technological breakthrough”

 

Source: Formula E

 

Miami, Florida. USA. March 15, 2015. Virgin Racing team owner Sir Richard Branson believes that the introduction of new manufacturers in Formula E next year will push development of electric road cars.

On his first visit to a Formula E event, Sir Richard Branson addressed media in Miami at the American Airlines Arena, home of the Miami Heat basketball team.

He said: “We spend a lot of time these days looking to a world that is carbon neutral by 2050 and unless you have sports like Formula E we will never get there. It’s a tremendously exciting aim and Formula E will pioneer technology which will be used on normal road cars. I hope 10 years from now the smell of exhausts from cars will be a thing of the past as much as the smell of cigarettes in restaurants.”

Following the announcement of eight new manufacturers in Formula E next season, Branson is excited about the technical battle which faces Virgin Racing Engineering.

Speaking about how far the technology will advance, he said: “I don’t know, that’s the exciting thing about new technology. Every team next year will be working hard to beat each other and all that man power, finance and energy will produce breakthroughs and make a big difference to normal battery driven cars.”

Talking about the chance of getting behind the wheel of the Spark-Renault SRT_01E, he said: “As long as people stay well clear I’d be delighted to have a go. I’ve been banned by my family from driving because I’ve turned three cars over with them in it so I wouldn’t recommend being nearby. That’s why we have pilots for planes and motor racing drivers for our cars!”

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: FIA Formula E Championship formula e miami eprix Richard Branson virgin racing engineering

Lascia una risposta

 
Pinterest