Audi si prepara per il grande evento di Le Mans

Audi si prepara per il grande evento di Le Mans

18 mar, 2014

La sportiva LMP1 di Le Mans sarà svelata il 25 marzo

Audi prepara una presentazione insolita in Francia per la R18 e-tron quattro.

Fonte: Audi Motorsport

 

Ingolstadt, Germania. 16 marzo 2014. In una presentazione unica, Audi svelerà il 25 marzo la tecnologia, le innovazioni e la livrea della nuova di Le Mans.

Il recordman dei vincitori di Le Mans sarà alla guida della vettura sportiva LMP1 dal centro della città alla pista in linea con una tradizione indimenticabile della leggendaria corsa che risale ai giorni in cui i piloti dovevano recarsi allo scenario di gara nella loro auto da corsa.

Il tragitto dalla Place des Jacobins al Circuit des 24 Heures avrà inizio alle ore 13:30.

Dalle 12:30, una sessione di autografi con Tom Kristensen ed i suoi compagni di squadra del si terrà presso il Place des Jacobins.

 

Audi Sport nel 2014 si basa ancora una volta sui partner forti nel FIA WEC

• Audi Sport ha avrà e come due nuovi partner nell’LMP

• Lunghe partnership per continuare quest’anno in vetta

• Dr. : “Siamo nuovamente lieti di informare sui nostri partner di fama internazionale”

 

Ingolstadt, Germania. 17 marzo 2014. Audi difende i suoi titoli nel FIA (WEC) sostenuta da forti partner. Rinomate aziende con attività in tutto il mondo accompagnano la presenza di un massimo di tre Audi R18 e-tron quattro nel WEC.

Dopo due titoli WEC vinti in successione, Audi ei suoi partner condividono un obiettivo comune. Nella stagione 2014, l’Audi R18 e-tron quattro mira a vincere di nuovo la più importante serie di gare internazionale di endurance. Ma le società coinvolte nell’impegno non sono solo visibilmente presenti, ma anche nel know how a livello di prestazioni come partner commerciali di Audi Sport.

Oris per la prima volta collabora con Audi nel motorsport. Il produttore di orologi svizzero è descritto come “Orologio Ufficiale partner” di Audi Sport. Gli orologi realizzati da Oris sono progettati per le persone con la passione degli orologi meccanici, alla ricerca di reale valore contemporaneo. Oltre alla lunga tradizione della società con sede nel cantone svizzero del Giura ed i suoi 100 anno più di storia.

Aethra collabora con Audi nel motorsport per la prima volta. La società brasiliana è specializzata nel processo di sviluppo, modellazione e produzione di componenti di ingegneria automobilistica.

è partner consolidato di Audi Sport. L’azienda di Slovenia è focalizzata sulla produzione di sistemi di scarico per auto e moto. Per soddisfare le esigenze specifiche del motore TDI V6 dell’Audi R18 e-tron quattro, ha sviluppato un sistema di scarico per le corse.

equipaggia i driver di fabbrica Audi nel WEC, così come gli altri membri del team di Audi Sport e Audi Sport Team Joest, con indumenti ignifughi. L’azienda italiana fornisce tute, scarpe e biancheria intima a prova di fuoco.

Il logo Audi Top Service è chiaramente visibile sulle tute di tutti i meccanici. L’efficiente e tempisticamente perfetta fermata ai box nella corsa a Le Mans ed in tutto il campionato WEC è l’obiettivo di qualità di cui Audi Top Service è impegnata nel servire i clienti del marchio Audi.

Dal 2006, all’inizio delle corse dell’Audi TDI, Bosch è stato uno dei partner ufficiali. L’azienda di Stoccarda (Germania) che nasce nel 1886 è coinvolta nello sviluppo della Audi R18 e-tron quattro nei settori software, idraulica e nel sistema ibrido.

Il produttore di lubrificanti Castrol è un altro partner di lunga data, che aveva già collaborato con Audi nei giorni delle corse delle supercar da turismo.

La livrea della R18 e-tron quattro pubblicizza il Castrol EDGE, un lubrificante ad alte prestazioni per carichi di pressione estreme.

La società tedesca ITK Engineering ha contribuito con il proprio know-how con il proprio software e come specialista di sistemi per la tecnologia ibrida dell’Audi Sport LMP1 da corsa dal 2012.

Dall’inizio del progetto Le Mans nella stagione 1999, Audi Sport ha fatto affidamento sulla tecnologia dello specialista pistoni Mahle con sede a Stoccarda. Mahle ha sviluppato una tecnologia pionieristica di pistoni per i motori diesel.

Il produttore francese di pneumatici Michelin è un altro partner di lunga data. L’ azienda con il caratteristico logo Bibendum è stata già coinvolta nei titoli mondiali Audi nelle gare di rally e ha fornito i pneumatici per tutti i prototipi Audi di Le Mans dal 1999. Insieme, i due partner hanno vinto le 24 ore di Le Mans per ben dodici volte, e nove volte l’American Le Mans Series e due volte il WEC. Lo stesso record di pista insieme ad Audi può essere rivendicato da OZ Racing.

Il produttore italiano dei cerchi è stato fornitore di Audi Sport già nell’era dei super-touring car e, dal 1999, è stata fornitrice di tutte le ruote delle vetture sportive LMP1 di Ingolstadt e Neckarsulm.

“Noi, siamo orgogliosi di essere di nuovo in competizione con un ampio portafoglio di partner forti e di fama internazionale come quest’anno” – dice il capo di Audi Motorsport Wolfgang Ullrich .

“Il campionato FIA World Endurance WEC ci offre un palcoscenico che, quest’anno, è più attraente che mai. Con i nostri partner siamo ansiosi di completare un totale di 66 ore di corsa.

Come difensori del titolo siamo messi bene, non da ultimo grazie all’impegno e l’eccellenza tecnologica dei nostri partner”.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: 24 ore le mans aethra Akrapovic alpinestars Audi R18 e-tron quattro Oris Tom Kristensen WEC Wolfgang Ullrich world endurance championship

Lascia una risposta

 
Pinterest