Audi R18 e- tron quattro pronta per i test a Le Mans

Audi R18 e- tron quattro pronta per i test a Le Mans

28 mag, 2014

Audi R18 e- tron quattro pronta per il giorno di test a Le Mans

• Unica opportunità di guidarla in pista prima della gara

• Set – up della vettura ibrida sportiva, quest’anno ancora più complessa

• Otto piloti Audi per iniziare in tre macchine da corsa

Fonte:

 

Ingolstadt, Germania. 27 maggio 2014. Il 1° giugno è il giorno della prova generale per la nuova generazione dell’Audi R18 e-tron quattro. Il giorno di test ufficiali a Le Mans è tradizionalmente l’unica opportunità per tutte le squadre di provare la loro auto in pista prima della settimana di eventi che inizia con la gara di 24 ore.

Il circuito di La Sarthe da 13,629 chilometri è leggendario. Lunghi tratti del “Circuit des 24 Heures” sono strade pubbliche chiuse al traffico stradale il giorno del test e durante la settimana della gara”. Questo rende particolarmente importante per utilizzare questo tempo prezioso in modo sistematico, efficiente e preparato accuratamente”, dice il capo di Audi Motorsport .

Il 1° giugno, ci saranno molte ore di test disponibili per un ampio programma. A causa delle nuove normative ancora più fattori rispetto a prima devono essere considerati da quest’anno. Oltre al già noto lavoro di set-up, pere la prima volta le prove saranno circa il raggiungimento degli obiettivi di consumo specificato su questa pista.

/ / Tom Kristensen (BR/F/DK), / / (CH/D/F) e / (P/I) condivideranno il programma di test creato da Audi Sport per le loro tre auto sportive. Dalla cinematica della sospensione al sistema ibrido, dal motore all’aerodinamica, da varie mappe di controllo elettronico ai pneumatici: Il carico di lavoro sarà diviso tra le tre R18 e-tron Quattro per generare un database solido che possa essere successivamente utilizzato dal tutta la squadra.

Un compito speciale rende richieste aggiuntive sui piloti ed ingegneri di pista quest’anno. Ogni R18 e-tron quattro può solo consumare 138,7 megajoule di energia a Le Mans, che equivale a 3,95 litri di gasolio. I commissari sportivi riceveranno i dati di consumo in tempo reale, che permette loro di monitorare il rispetto di tutte le auto sportive LMP1 con questo requisito.

“Durante le nostre prove in pista , così come nelle due prime gare del FIA () a Silverstone e Spa, abbiamo visto che le nuove regole sono associati a molti processi di apprendiment” , dice Chris Reinke, capo dell’LMP all’Audi Sport.

“Ora dobbiamo re familiarizzare con l’applicazione delle nuove regole, così come la nostra nuova vettura nel disciplinare la gara di 24 ore nelle condizioni di pista di Le Mans”.

Due settimane dopo il giorno del test, Audi sarà pronta per l’iconica gara di 24 ore nella parte occidentale della Francia, nella quale il brand ha conquistato dodici vittorie fino ad oggi.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: 24 ore le mans André Lotterer audi motorsport audi team jost Benoît Tréluyer Filipe Albuquerque Loïc Duval lucas di grassi Marcel Fässler Marco Bonanomi Tom Kristensen WEC Wolfgang Ullrich world endurance championship

Lascia una risposta

 
Pinterest