Audi pronta per la corsa finale al titolo WEC

Audi pronta per la corsa finale al titolo WEC

27 ott, 2015

Audi pronta per un intensa fase finale nella corsa al titolo

Settimo appuntamento del FIA (WEC) a

La miglior squadra dei piloti Audi attualmente al secondo posto della classifica ad un solo punto

Gara di 6 ore nel più grande mercato di vendita del marchio premium

Fonte: Audi Motorsport

 

Ingolstadt, Germania e Shanghai, Cina. 26 Ottobre 2015. La FIA World Endurance Championship (WEC) arriva al rettilineo finale della stagione. La corsa al titolo è estremamente serrata. Prima della settimana gara a Shanghai il 1° novembre, Audi è separata dal primo posto in classifica da un solo punto.

In sei paesi su tre continenti, le squadre più veloci hanno coperto 10,850.584 chilometri in gare da Aprile – una distanza pari a circa un quarto della circonferenza terrestre. La differenza tra i piloti di Porsche e Audi in classifica equivale ad un solo punto. 52 punti sono ancora da assegnare in questa stagione.

“La battaglia per il titolo mondiale non è mai stata così intensa come quest’anno”, dice il capo di Audi Motorsport . “I nostri Campioni del Mondo 2012, , André Lotterer e , hanno mantenuto le loro possibilità nella corsa al titolo, fornendo prestazioni costanti”.

I tre piloti sono in competizione congiuntamente per Audi nel loro sesto anno, attualmente alla guida dell’auto numero ’7′ . Con un track record di dieci vittorie dal 2012, sono i piloti WEC di maggior successo di tutti i tempi. Gli svizzeri, il tedesco e il francese sono l’unica combinazione conducente ad essere salita sul podio in ogni gara della stagione in corso e sono stati in testa alla classifica per cinque gare.

L’Audi numero ’8′ impressiona con le sue prestazioni pure. , e Oliver Jarvis stanno guidando insieme per la prima volta nel 2015 e hanno continuamente aumentato la loro forma durante il corso dell’anno. Nella seconda metà della stagione, sono stati regolarmente in lotta per il podio e ad Austin sono saliti sul podio per la prima volta. Più di recente, al Fuji, è riuscito a impostare il giro più veloce in gara.

“E ‘bello avere una tale squadra piloti equilibrati per il quale il risultato di squadra è sempre la priorità”, afferma Dr Ullrich.

Un nuovo pacchetto aerodinamico ha migliorato la competitività della vettura ibrida sportiva di Audi nella più recente gara di Fuji. Pit-stop più corti e velocit per il rifornimento, cambi gomme impeccabili effettuati da Audi contribuiscono con la loro parte alla prestazione della squadra.

“Siamo riusciti a fare un passo avanti nella fase cruciale della corsa al titolo”, dice , capo del PML presso Audi Sport. “A Shanghai, pensiamo presentarci di nuovo come i rivali più feroci al fine di mantenere tutte le nostre possibilità fino alla fine”.

La Cina è come una seconda casa per Audi. Il marchio ha siti produttivi in Changchun e Foshan. La Cina è il più grande mercato unico di AUDI AG. L’anno scorso, l’azienda ha consegnato 578,900 automobili là, pari a una crescita del 17,7 per cento. Audi è leader di mercato nel segmento premium cinese.

 

In English

Audi ready for intense final stage in WEC title race

 

Round seven of the FIA World Endurance Championship (WEC) at Shanghai

Best Audi driver team currently in second place of the standings with a deficit of just one point

6-hour race in the premium brand’s largest sales market

Source: Audi Motorsport

 

Ingolstadt, Germany and Shanghai, China. October 26 2015. The FIA World Endurance Championship (WEC) is turning onto the finish straight. Three quarters into the season, the title race is extremely close. Before round seven at Shanghai on November 1, Audi is separated from the top spot in the standings by only a single point.

In six countries on three continents, the fastest teams have covered 10,850.584 kilometers in races since April – a distance equating to about one fourth of the earth’s circumference. The difference between the drivers from Porsche and Audi in the standings amounts to a single point. 52 points are yet to be awarded this season.

“The battle for the World Championship title has never before been as intense as this year,” says Head of Audi Motorsport Dr. Wolfgang Ullrich. “Our 2012 World Champions, Marcel Fässler, André Lotterer and Benoît Tréluyer, have maintained their chances in the title race by delivering consistent performances.”

 

The three race drivers are jointly competing for Audi in their sixth year, currently driving the number ‘7’ Audi R18 e-tron quattro. With a track record of ten victories since 2012, they are the most successful WEC drivers of all time. The Swiss, the German and the Frenchman are the only driver combination to have mounted the podium at every round in the current season and were leading the World Championship for five races.

The number ‘8’ Audi impresses with its performances as well. Lucas di Grassi, Loïc Duval and Oliver Jarvis are driving together for the first time in 2015 and have continuously been increasing their form curve during the course of the year. In the second half of the season, they have regularly been battling for podium places and at Austin mounted the podium for the first time. Most recently, at Fuji, Loïc Duval managed to set the fastest race lap.

“It’s good to have such a balanced driver squad for which the team result always has priority,” says Dr. Ullrich.

A new aerodynamics package measurably enhanced the competitiveness of Audi’s hybrid sports car in the most recent race at Fuji. Shorter pit stops for refueling and fast, impeccable tire changes performed by Audi Sport Team Joest contribute their share to the team’s performance.

“We managed to make a step forwards in the crucial stage of the title race,” says Chris Reinke, Head of LMP at Audi Sport. “At Shanghai, we’re again set on presenting ourselves as fierce rivals in order to maintain all our chances up to the end.”

China is like a second home for Audi. The brand has production sites in Changchun and Foshan. China is the largest single market of AUDI AG. Last year, the company delivered 578,900 automobiles there, equating to growth of 17.7 percent. Audi is the market leader in the Chinese premium segment.


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: André Lotterer Audi R18 e-tron quattro Benoît Tréluyer Chris Reinke Loïc Duval lucas di grassi Marcel Fässler Oliver Jarvis Shanghai Sport Team Joest WEC Wolfgang Ullrich world endurance championship

Lascia una risposta

 
Pinterest