Audi a Le Mans per nuovi record

Audi a Le Mans per nuovi record

16 mag, 2013

Audi a Le Mans: il vantaggio attraverso l’efficienza
• 90 anni di Le Mans, 15 anni di Audi alle “24 Heures”
• Undici vittorie in 14 corse e record di distanza assoluta
• Il responsabile della Audi Motorsport : “Le Mans è la strada per il futuro “

Fonte: Audi Motorsport

Ingolstadt, Germania. 9 maggio 2013 – Ancora sei settimane fino a quando le celebrerà il suo 90 ° anniversario. Dal 1999, Audi ha plasmato la più importante gara di durata al mondo come nessun altro produttore di automobili. Undici vittorie in 14 eventi – le pietre miliari tecnologiche stabilite dalla casa di Ingolstadt e Neckarsulm sono senza eguali nella storia di Le Mans.

La gara di 24 ore di Le Mans ha accelerato numerose innovazioni fin dal suo evento inaugurale nel 1923 – dai freni a disco (1953) alla sovralimentazione (1974), da il motore Wankel (1970) ed i freni in carbonio (1990), dalla Audi TFSI benzina a iniezione diretta (2001) e il turbocompressore VTG nel motore TDI di Audi (2011) attraverso l’ibrida R18 e-tron quattro (2012). Fin da quando Audi è stata coinvolta nella più importante corsa di resistenza, l’efficienza ha acquisito un’importanza cruciale – un nucleo di competenze del marchio dei quattro anelli.

Il rapporto di Audi con la gara di Le Mans sottolinea come l’azienda si è esibita pensando al futuro lavorando e battendo i record nel processo:

• In 14 eventi dal 1999, Audi ha ottenuto undici vittorie, il che equivale ad un tasso di 78,6 per cento. Con questo, Audi ha avanzato al secondo posto nell’elenco dei vincitori di tutti i tempi ‘. L’attuale numero uno, Porsche, ha conquistato 16 vittorie – anche se distribuiti su un periodo di 28 anni dal 1970.

• Oltre le sue vittorie, Audi ha conquistato un incredibile numero di 27 podi a La Sarthe. Questi due dati collocano Audi al secondo posto nella lista dei migliori concorrenti di tutti i tempi. Nel 2000, 2002, 2004, 2010 e 2012, Audi ha anche occupato tutti i posti sul podio.

• Porsche ha stabilito un record di distanza, nel 1971. In seguito, a causa dei cambiamenti del percorso con delle nuove chicanes, questo record è stato considerato quasi impossibile da eguagliare. Nel 2010, Audi ha pure rotto questo marchio: la vittoriosa R15 TDI, dopo aver percorso una distanza di 5,410.713 chilometri, ha superato il record da 75,4 chilometri.

• Tutte le novità di Audi sono segnati da due fattori comuni: sono efficienti e hanno rilevanza per le vetture di serie – questo vale per il motore TFSI a iniezione diretta di benzina e al motore TDI compreso la VTG (Variable Turbine Geometria), per la tecnologia ibrida e-tron Quattro, al design ultra-leggero, alla tecnologia di illuminazione a LED e al numerose altre soluzioni.

• Proprio nel primo decennio del suo programma, Audi ottenne progressi impressionanti: Dal 2000 al 2010, il consumo di carburante è sceso di oltre il dieci per cento anche se la velocità media nella corsa aumentata 208,6-225,2 km / h.

• La pietra miliare della prima vittoria ibrida nel 2012 è stata collegata a un altro significativo incremento di efficienza: il consumo è sceso a 33,34 litri che Audi ha così ridotto da un altro 10 percento rispetto alla vittoria raggiunta un anno prima.

Il 22 e 23 giugno, la sua 15 ° corsa a Le Mans, con tre , il marchio dei quattro anelli sarà in lotta per prendere la sua dodicesima vittoria – e di fornire ancora una volta prova di essere “All’avanguardia della tecnica”. Il focus sarà posto sulla continuità del design ultra-leggero, l’aerodinamica ottimizzata, i sistemi di assistenza alla guida, il sistema di fari matrix-beam e, naturalmente, l’affidabilità e l’efficienza.

“Nessun altro produttore di automobili ha un record di Le Mans ed i successi della propria tecnologia maturati in un breve lasso di tempo, come hanno le Audi” – sottolinea il capo di Audi Motorsport Wolfgang Ullrich. “Le Mans ha sempre indicato la via per il futuro. I regolamenti promuovono innovazioni e le soluzioni più efficaci come nessun altra serie di gare fa” – ha concluso.

 

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: 24 Ore di Le Mans Audi R18 e-tron quattro WEC Wolfgang Ullrich

Lascia una risposta

 
Pinterest