Andretti torna al powertrain della prima stagione

Andretti torna al powertrain della prima stagione

29 ago, 2015

Fonte:

 

, Gran Bretagna. 27 Agosto 2015. Il team Andretti Formula E ha deciso di ritardare l’introduzione del suo nuovo propulsore e tornare al precedente motore McLaren utilizzato nella stagione inaugurale.

A seguito di un difficile programma di test pre-stagione in cui il team non è stato in grado di completare un chilometraggio significativo con il suo nuovo propulsore, il team ha scelto di installare la tecnologia della prima stagione nel giorno finale di test in modo di poter scendere in pista. Tuttavia, il team ha confermato che, nonostante la battuta d’arresto intende mantenere il suo status di costruttore e spostare la sua attenzione all’introduzione di un powertrain su misura per l’inizio della prossima stagione.

, responsabile della , ha dichiarato:

“Abbiamo preso la decisione di cambiare il lunedi sera e ci piacerebbe entrare in questo test con alcuni obiettivi che volevamo raggiungere e abbiamo avuto una situazione che ci ha impedito di conseguire tali obiettivi.

“E ‘stato un fattore chiave in quello che avremmo fatto ed è ovvio che abbiamo avuto una serie di questioni che cercano ancora delle risposte. Abbiamo continuato a lavorare attraverso con loro e eravamo fiduciosi di trovare una soluzione, ma purtroppo le circostanze non ci hanno lasciato altra scelta. E’ importante fare un bello spettacolo e mettere in attesa i nostri piani per sviluppare il powertrain che non vuol dire rinunciare al nostro status di costruttore. Abbiamo l’intenzione di continuare a lavorare, ma solo ritardare l’introduzione fino alla stagione tre”.

Prima di ritornare al powertrain della prima stagione, Andretti era riuscito solo a completare un totale di 16 giri senza segnare un tempo rappresentativo.

L’ultimo giorno per gentile concessione di e il team è riuscito a girare complessivamente per  68 giri.

La nuova stagione di Formula E prenderà il via a Pechino il 17 ottobre.

 

In English

Andretti reverts to season one powertrain

 

Source: Formula E

 

Donington Park, UK. August 27, 2015. Andretti Formula E has decided to delay the introduction of its new powertrain and revert to the previous McLaren motor used in the inaugural season.

Following a difficult pre-season testing programme during which the team was unable to complete any meaningful mileage with its new powertrain, the team opted to install the season one technology for the final test day so that it could take to the track. However, the team confirmed that despite the setback it intends to retain its status as a constructor and move its focus to introducing a bespoke powertrain for the start of next season.

Roger Griffiths, head of Andretti Technologies, said:

“We made the decision to change on Monday evening and we’d come into this test with certain objectives we wanted to achieve and we had a situation which has prevented us from achieving those objectives.

“That was a key factor in what we would do and it’s obvious we’ve had a number of issues trying to get to this stage. We kept working through them and we were confident of finding a solution but unfortunately the circumstances meant that we were left with no choice. It’s important we put on a good show and put on hold our plans to develop the powertrain and we’re not going to give up our status as a constructor. We are going to keep working but just delay the introduction until season three.”

Before reverting to the season one powertrain Andretti had only managed to complete a total of 16 laps without setting a representative time. On the last day courtesy of Simona de Silvestro and Robin Frijns the team managed to clock a combined 68 laps.

The new Formula E season gets underway in Beijing on October 17.

.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: andretti technologies donington park FIA Formula E Championship formula e Robin Frijns Roger Griffiths simona de silvestro

Lascia una risposta

 
Pinterest