A Buenos Aires, giornata positiva per Venturi

A Buenos Aires, giornata positiva per Venturi

8 feb, 2016

Fonte:

 

Buenos Aires, Argentina. 6 Febbraio 2016. Entrambi i piloti Venturi e hanno fatto un ottimo lavoro a Buenos Aires nella quarta gara del .

Per iniziare la giornata entrambi i piloti sono stati in prima linea nella battaglia per una pole position e un posto davanti sulla griglia di partenza. Hanno cominciato nel primo gruppo di qualificazione, che si dice essere la posizione peggiore, perchè le auto girano nella sporcizia della pista prima che le stesse vetture iniziano a pulirla ed a gommarla.

Stephane Sarrazin

Stéphane e Mike hanno raggiunto il 4° e 5° posto sulla griglia di partenza dopo il turno di qualificazione – una grande prestazione in modo particolare per Conway che stava partecipando per la prima volta nel campionato di .

Nel pomeriggio c’è stata una gara difficile, con temperature molto calde, 35°C nell’aria, 52°C nell’asfalto, situazione faticosa per le batterie con un rischio molto più elevato di surriscaldamento, costringendo gli ingegneri di adottare diverse tecniche strategiche e di fare più attenzione per gestire i consumi energetici. Ma entrambe le vetture Venturi hanno avuto difficoltà nel collegamento radio con gli ingegneri nei box, rendendo difficile avere informazioni precise circa la gestione della batteria.

All’inizio della gara, Stéphane e Mike hanno combattuto per mantenere una posizione di vantaggio prevedendo di entrare per il cambio auto al 17esimo giro per Conway e 18esimo giro per Sarrazin e la strategia ha funzionato.

Mike Conway

Al 19esimo giro erano in P5 e P4. Stéphane è stato in grado di mantenere la sua posizione, finendo la gara al 4° posto.

“Sono molto contento di questo risultato, nonostante il problema della radio e la mancanza di comunicazione con la squadra abbiamo dimostrato che Venturi è proprio lì – appena dietro le tre grandi squadre. E noi abbiamo qualcosa con cui giocare in questo campionato siamo sempre più consisteni nel passo di gara e questo è un bene”.

Nella sua prima gara di Formula E, Conway ha avuto meno fortuna nel suo risultato finale. Mike ha fatto un testa coda al 24esimo giro ed ha perso la sua posizione, finendo la gara in P15.

“Sono davvero dispiaciuto per il team per quanto riguarda questo risultato in gara. Ho avuto molto da imparare in questo fine settimana. Sono deluso, ma posso vedere che ero sul passo con i piloti che sono abituati a guidare in questa serie e in particolare in queste monoposto elettriche . Questo è incoraggiante per la prossima gara”.

Sarà in Messico, il 12 marzo.

 

In English

A Good Day in Buenos Aires for Venturi

Source: Venturi

Buenos Aires, Argentina. February 6, 2016. Both Venturi drivers Stéphane Sarrazin and Mike Conway did a great job in Buenos Aires in round 4 of the FIA Formula-E Championship. To start the day both drivers were at the forefront of the battle for a pole position and a front spot on the starting grid. They began in the first qualifying ground, which is said to be the worst position as the cars in the front encounter dirt on the track. Stéphane and Mike landed the 4th and 5th spot on the starting grid after the qualifying round – a great performance specifically for Conway who was participating for the first time ever in the Formula-E Championship.

The afternoon brought a difficult race with very hot temperatures, 35°C in the air, 52°C on the ground, which is strenuous on the batteries with a much higher risk of overheating and forcing engineers to deploy different strategic techniques and to use extra vigilance in order to manage the energy consumption. But both Venturi cars saw difficulty establishing a connection on the radio with the engineers in the pit making it difficult to have precise information about battery management.

In the beginning of the race, Stéphane and Mike fought to keep a lead position going into the car swap at lap 17 for Conway and lap 18 for Sarrazin and the strategy worked. At lap 19 they were in P5 and P4. Stéphane was able to maintain his position, finishing the race in 4th place.

“I am really happy with this result despite the radio issue and lack of communication with the team. We have shown that Venturi is right there – just behind the big three teams – and we have something to play in this championship. We are more and more consistent and that’s good.”

In his first Formula-E race, Conway would have less luck in his final results. Mike spun-out on lap 24 and lost his position, finishing the race in P15.

“I am really sorry for the team regarding this race result. I had a lot to learn this weekend. I am disappointed but I can see that I was on pace with drivers who are used to driving in this series and particularly in these electric singleseaters. That’s encouraging for the next race.”

It will be in Mexico March 12th.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: FIA Formula E Championship formula e Mike Conway Stéphane Sarrazin venturi

Lascia una risposta

 
Pinterest