EHA accoglie l’Associazione rumena per l’idrogeno

EHA accoglie l’Associazione rumena per l’idrogeno

6 lug, 2013

EHA accoglie l’Associazione rumena per l’idrogeno

Fonte: European Hydrogen Association

3 luglio 2013. L’Associazione rumena per l’Hydrogen Energy (), è una organizzazione non-profit fondata nel 2012 e con sede a , Contea di Valcea, in .

Sin dai primi anni del 2000, lo sviluppo delle e delle tecnologie dell’idrogeno in Romania hanno coinvolto numerose istituzioni pubbliche e un certo numero di aziende private.

Tra i suoi 80 membri, l’AEHR ha 6 centri scientifici e campus universitari, come ad esempio l’, Politehnica di Bucarest (Bucharest University of Technology) e le università di Costanza e Craiova.

Esso comprende anche di istituti di ricerca, come ad esempio l’Istituto Nazionale di Ricerca e Sviluppo di Fisica Tecnica Ilie Murgulescu Chimica-Fisica Istituto di Bucarest e delle aziende private: SA e .

La partecipazione della Romania nello sviluppo della tecnologia dell’idrogeno e delle celle a combustibile è stato limitato, in modo simile ad altri paesi dell’Europa centrale e orientale.

Non esiste un programma specifico per lo sviluppo di quelle tecnologie stabilite dal governo. Circa 23 milioni di Euro sono stati spesi per la ricerca e lo sviluppo dell’idrogeno e le celle a combustibile in Romania dal 2000.

Il sostegno finanziario è fornito solo con i fondi del Ministero dell’Istruzione e della Ricerca, mentre altri ministeri non sono coinvolti.

Stimolare la cooperazione tra gli attori sociali per maggiori investimenti in questo campo è uno degli obiettivi del AEHR.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: AEHR Asociatia pentru Energia Hidrogenului din Romania celle a combustibile fuel cell Icemenerg Ilie Murgulescu Institute Ramnicu Valcea romania Università di Bucarest Zecasin

Lascia una risposta

 
Pinterest