Taxi Nissan NV200 di nuova generazione a Hong Kong

Taxi Nissan NV200 di nuova generazione a Hong Kong

16 dic, 2014

Nissan a presenta la nuova generazione di NV200

-   I passeggeri di Hong Kong potranno usufruire di un servizio di trasporto innovativo senza barriere di accesso

-   Alla cerimonia di presentazione di Hong Kong presente anche la Direction Association for the Handicapped

-Per Hong Kong si tratta del primo sistema di propulsione bi-fuel a gas di petrolio liquefatti (GPL)

Fonte: Nissan Italia

 

Hong Kong, Cina. 15 Dicembre 2014. Nissan Motor Co., Ltd. ha introdotto il taxi anche nella cornice di Hong Kong. Alla cerimonia per il lancio del nuovo taxi hanno preso parte diverse associazioni, tra cui la Direction Association for the Handicapped, impegnata nell’assistenza agli anziani e nei servizi di riabilitazione per disabili e pazienti affetti da patologie croniche.

Grazie al pluripremiato* design universale, il nuovo taxi NV200 garantisce ai passeggeri di Hong Kong un veicolo senza barriere di accesso: in questo modo, usufruiranno del servizio anche gli utenti in sedia a rotelle, che potranno salire e scendere con estrema facilità passando dal portellone posteriore, provvisto di un’apposita rampa. In Giappone, sono già in funzione più di 750 taxi NV200.

“Siamo felicissimi di vedere i taxi Nissan sulle strade di Hong Kong. Questa modalità di trasporto senza barriere di accesso verrà messa a disposizione dei passeggeri come un normale servizio taxi. Grazie a questo nuovo veicolo, sono certo che tutti gli abitanti di Hong Kong potranno godere di maggiori alternative di trasporto” ha dichiarato il Presidente della Direction Association for the Handicapped, , in occasione della cerimonia di presentazione.

Il taxi NV200 è ispirato al celebre Nissan NV200, un veicolo commerciale multifunzione che ha conquistato premi e riconoscimenti in tutto il mondo. Lanciato recentemente negli Stati Uniti quale Yellow Cab di nuova generazione per la città di New York, il taxi NV200 offre comfort e funzioni di sicurezza di livello eccezionale, garantendo i costi di gestione migliori della categoria.

Il nuovo taxi offre un abitacolo pratico e innovativo, caratterizzato da un’atmosfera confortevole e accogliente. L’alimentazione è sia a benzina sia a GPL: grazie al sistema bi-fuel, questo mezzo di nuova generazione permette di limitare i consumi, offrendo al contempo una maggiore autonomia di percorrenza. Insieme al nuovo taxi, approda quindi per la prima volta a Hong Kong anche questo sistema GPL, ormai diffusissimo in Europa, che assicura una riduzione delle emissioni di NOx (ossidi di azoto) pari circa all’80%** rispetto ai comuni modelli GPL in versione mono-fuel.

Le prime cinquanta unità del taxi NV200 per Hong Kong verranno consegnate e messe in funzione all’inizio del 2015.

Nissan NV200 è in vendita in tutto il mondo, inclusi Giappone, Europa, Cina e Stati Uniti. È apprezzato dai clienti per gli interni spaziosi, i consumi ridotti, le straordinarie prestazioni su strada e il design intrigante.

 

*NV200 è vincitore dell’Universal Design Award 2011 e dell’Universal Design Consumer Favourite Award 2011, conferiti da Universal Design GmbH.

 

**Dati basati sui test condotti dalla Japan Automobile Transport Technology Association su NV200 eseguendo un confronto con il modello Cedric 2007 a GPL.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: hong kong lee yuen tai nissan nv200 taxi

Lascia una risposta

 
Pinterest