NEOMAN/ I primi diesel di serie con tecnologia EEV

NEOMAN/ I primi diesel di serie con tecnologia EEV

14 dic, 2006

(Asa Press) – Stoccarda (Germania). 14 dicembre 2006. L’azienda di trasporto pubblico Wernigeröder Verkehrsbetriebe ha ricevuto i primi veicoli diesel di serie MAN con omologazione degli scarichi EEV (Enhanced Environmentally friendly Vehicle). Oltre ai quattro MAN Lion’s City Ü con motore a metano, la fornitura all’azienda di Wernigerode prevede due MAN Lion’s City M dotati del nuovo motore diesel MAN D08 Common Rail EEV.

La rigorosa norma EEV impone limiti ancor più severi dell’Euro 5 che entrerà in vigore nel 2009. Per ottenere questi valori ha puntato, oltre che sulle misure interne al motore, anche sull’impiego del filtro antiparticolato a regolazione elettronica a scarsa manutenzione CRTec, che fino ad oggi era disponibile su richiesta ed ora viene montato di serie.

I diesel EEV modello MAN Lion’s City M lunghi 10,5 metri hanno fatto la loro prima comparsa in pubblico in occasione del salone IAA Nutzfahrzeuge 2006 ed offrono un interessante “extra” esclusivo: grazie al motore verticale ed all’assale con ruote singole superlarghe si ottiene una larghezza del corridoio centrale di ben 900 mm, che determina una eccezionale libertà di movimento dei passeggeri all’interno.

Tutti i veicoli vantano il nuovo cambio automatizzato a sei marce ZF 6 HP 504, che contribuisce ad un basso consumo. Uno dei midibus è dotato dei nuovi specchietti ottimizzati e del posto di guida di serie NEOMAN, sviluppato specificamente per applicazioni su autobus di linea e che riscontra sempre più successo presso i driver ed i gestori. Il cruscotto dispone di tutte le indicazioni necessarie e di un contagiri, oltre a vantare una particolare ergonomicità del design.

Quanto agli autobus a metano da 12 metri, questi sono spinti da un motore turbocompresso certificato a norma EEV MAN E 2876 da 310 cv. Forte di un serbatoio per il metano con una capienza di 1.330 litri di metano compresso, il mezzo ha un’autonomia di circa 500 km. Anche questi veicoli vantano cambi automatizzati a sei marce, la sorveglianza digitale della zona circostante il veicolo ed un registratore dei dati di incidente.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: motore metano neoman

Lascia una risposta

 
Pinterest