Mercedes-Benz Classe E bi-fuel

Mercedes-Benz Classe E bi-fuel

17 ago, 2013

Bi-Fuel Mercedes-Benz Classe E funziona a gas naturale, in Germania

di John Voelcker
Fonte: GreenCarReports

9 Agosto 2013. Mentre le auto elettriche hanno una grande visibilità sulla stampa, l’elettricità non è certo l’unico modo per alimentare i veicoli senza usare benzina.

La discussione riguardanti il gas naturale come carburante per veicoli è nuovamente in aumento, in parte a causa delle enormi forniture provenienti dal Nord America.

Ora Mercedes-Benz ha lanciato il suo ultimo veicolo alimentato da doppio carburante, con il nome piuttosto ingombrante di Mercedes-Benz E 200 Natural Gas unità, nel suo mercato originario della Germania.

E’ un’auto bi-fuel, che significa che può funzionare a gas naturale (metano) o benzina – che la rende più pratica per modelli di uso a lungo raggio e vario rispetto a un veicolo alimentato solo dal metano come la Honda Civic Natural Gas venduta in questo Paese.

La berlina mid-size di lusso Classe E a metano utilizza un motore quattro cilindri da 156 cavalli di potenza che è stato adattato per funzionare con gas naturale o benzina.

La vettura passa automaticamente in modalità benzina quando i 121,5 litri di gas naturale, conservati ad alta pressione, sono esauriti. E’ inoltre dotata di un sistema start-stop che spegne il motore, con entrambi i combustibili, quando l’auto è ferma.

Funzionante a gas naturale nel ciclo di prova europeo, la E 200 bi-fuel emette solo 116 grammi di CO2 per chilometro. Quando si passa in modalità benzina le emissioni salgono a 147 g/km.

Mercedes-Benz segnala come dato ufficiale un tempo di accelerazione 0 – 62-mph di 10,4 secondi.

Il gas naturale è molto più conveniente rispetto alla benzina in Germania, dove la società stima che se un conducente percorre 12,4 mila miglia (20.000 km) all’anno con il carburante gassoso, i risparmi di costo saranno di circa mile euro (circa 1340 dollari).

Mercedes-Benz fornisce come dato ufficiale un’autonomia di più di 250 miglia a gas naturale (circa 400 km), ed altre 560 miglia a benzina (oltre 900 km) – oppure 744 miglia (quasi 1200 km) se l’acquirente sceglie di montare un serbatoio optional di 80 litri (21 galloni).

Il gas naturale viene immagazzinato in tre cilindri: due sotto il fondo del bagagliaio, e uno dietro lo schienale del sedile posteriore. Nonostante questo, l’azienda dice che il bagagliaio dispone di 14 metri cubi di volume di carico.

Mentre la società osserva che l’E 200 Natural Gas Drive è la prima vettura bifuel offerta nel segmento delle berline di lusso, non ha intenzione di offrire la Classe E a gas naturale in Nord America.

Foto: Mercedes-Benz Classe E Model Year 2014

 

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Mercedes Benz Classe E bi fuel mercedes benz e200 natural gas motore metano

Lascia una risposta

 
Pinterest