Mercedes-Benz Citaro NGT a Madrid

Mercedes-Benz Citaro NGT a Madrid

1 giu, 2016

L’azienda di trasporto comunale EMT di ordina 82 autobus Mercedes-Benz a

sceglie la tecnologia rispettosa dell’ambiente

• Nuovo motore a gas M 936 G: esempio da manuale di ridimensionamento

• Silenzioso, economico e compatto alimentato da gas naturale

Fonte: Daimler AG

 

Stoccarda, Germania e Madrid, Spagna. 30 Maggio 2016.  L’operatore dei Trasporti EMT della capitale spagnola Madrid, con i suoi circa 3,2 milioni di abitanti è un utente di lunga data di unità alternative nei suoi autobus. Il focus delle sue unità alternative è il motore a gas. Finora, l’uso di veicoli a gas naturale ha permesso di ridurre le emissioni di oltre l’80 per cento. Con il suo ordine di 82 bus Mercedes-Benz Citaro NGT (Natural Gas Technology), l’azienda di trasporto municipale EMT Madrid (Empresa Municipal de Transportes de Madrid) sta continuando a porre tutta la sua fiducia in questa tecnologia di alimentazione rispettosa dell’ambiente.

I veicoli in questione sono 40 autobus snodati Citaro Mercedes-Benz alimentati a gas naturale da una lunghezza di 18 metri e 42 autotelai Mercedes-Benz a gas natural da una lunghezza di 12 metri. Il nuovo Citaro NGT con motore a gas naturale definisce gli standard in termini di accettabilità ambientale e comfort. E’ approvato senza restrizioni per l’utilizzo del gas naturale rinnovabile a norma DIN 51624. Questo lo rende operative con ancora minor impatto ambientale quando il funzionamento del bus avviene a metano, diventando  praticamente senza emissioni di CO2. Inoltre, il livello di rumore del motore a gas naturale è notevolmente inferiore a quello di un motore diesel comparabile. A seconda della condizione di guida, le emissioni acustiche sono fino a 4dB (A) inferiore, che corrisponde al livello di rumore soggettivamente percepito quasi dimezzato. Entrambi i fattori – basse emissioni di CO2 e bassa rumorosità – rendono il nuovo Citaro NGT particolarmente adatto per l’uso in centri urbani così come in aree residenziale o distretti della città vecchia, con un elevato numero di turisti. A Madrid, i nuovi autobus a metano da Mercedes-Benz opereranno in città, anche in uno dei viali principali di Madrid, il Paseo de la Castellana, che si trova nel centro della capitale spagnola.

Nuovo motore a gas M 936 G: esempio di ridimensionamento da libro di testo

Il fulcro del nuovo Citaro NGT è il motore a gas naturale Mercedes-Benz M 936 G. Con una cilindrata di 7,7 litri, è attualmente il motore a metano più compatto della sua categoria: peso di soli 747 kg compreso il precatalyst, il motore è un esempio da manuale di ridimensionamento di successo.

Il motore a gas naturale si basa sullo state of the art dei motori turbodiesel OM 936. Il motore mono-fuel installato verticalmente a sei cilindri in linea funziona a gas naturale compresso o biogas. Ha una potenza di 222 kW (302 CV) a 2000 giri offrendo allo stesso tempo una coppia massima di 1.200 Nm ad un regime costante di 1200-1600 giri al minuto. In molti casi, esso migliora i limiti di emissione Euro VI con un margine considerevole. Queste cifre, in combinazione con la sua impressionante erogazione di potenza, mette il motore turbo allo stadio singolo alla pari con la sua controparte diesel. Nel campo pratico, la  principale caratteristiche di erogazione della potenza e coppia rimangono coerenti dal regime minimo a circa 1500 rpm. Sopra questo regime, il motore a gas naturale offre un leggero vantaggio in termini di potenza e coppia nella realtà. Allo stesso tempo, il motore a gas naturale da Mercedes-Benz imposta la barra di accettabilità ambientale particolarmente elevata, perché le emissioni di CO2 di un motore a gas naturale sono fino al dieci per cento inferiori a quelle di un motore diesel. L’utilizzo del gas naturale rinnovabile per alimentare il bus produce un’ancora minore impronta di carbonio, perché un autobus a gas naturale diventa allora praticamente CO2 neutro.

Unità a gas naturale con un futuro: silenziosa, economica e compatta

Il mercato del bus urbano dell’Europa occidentale ammonta a circa 10.500 nuove registrazioni all’anno, in media, e rimane costante a questo livello. Il segmento europeo è altamente specializzato per gli autobus urbani e le unità a gas naturale rappresentano attualmente poco meno di 1000 unità all’anno. Mercedes-Benz si aspetta che questo numero aumenti ulteriormente in futuro alla luce del dibattito in materia di inquinamento ambientale nei centri abitati o circa la conservazione delle risorse.

dice: “Come la nostra tecnologia diesel Euro VI, la nuova unità a gas naturale è una tecnologia conveniente di produzione standard con la quale questo obiettivo può essere raggiunto già oggi in modo economico.”

L’azienda di trasporto municipale EMT Madrid ha una flotta di 1920 autobus. Gli autobus coprono poco meno di un milione di chilometri ogni anno, nel trasporto di 425 milioni di passeggeri. La rete ha una lunghezza di circa 3600 km con circa 10.000 fermate. EMT Madrid è stata fondata nel 1947 ed è interamente controllata dal Comune di Madrid.

 

In English

Mercedes-Benz Citaro NGT to Madrid

Municipal transport company EMT Madrid orders 82 Mercedes-Benz natural-gas buses

  • EMT Madrid opts for environment-friendly technology
  • New M 936 G gas engine: textbook example of downsizing
  • Quiet, economical and compact: natural-gas drive with a future

Source: Daimler AG

Stuttgart, Germany and Madrid, Spain. 30th May 2016. Transport operator EMT in the Spanish capital Madrid with its around 3.2 million inhabitants is a long-time user of alternative drives in its buses. The focus of its alternative drives will be the gas engine. So far, the use of natural-gas vehicles has made it possible to cut emissions by over 80 per cent. With its order of 82 Mercedes-Benz Citaro NGT (Natural Gas Technology) buses, the municipal transport company EMT Madrid (Empresa Municipal de Transportes de Madrid) is continuing to place all its faith in this environment-friendly drive technology.

The vehicles in question are 40 Mercedes-Benz Citaro natural-gas-powered articulated buses with a length of 18 metres as well as 42 Mercedes-Benz natural-gas-powered rigids with a length of 12 metres. The new Citaro NGT with natural-gas engine sets standards in terms of environmental acceptability and comfort. It is approved without restriction for the use of renewable natural gas to DIN 51624. This makes for an even smaller carbon footprint, as operation of the natural-gas bus then becomes virtually CO2-neutral. In addition, the noise level of the natural-gas engine is noticeably lower than that of a comparable diesel engine. Depending on the driving status, its noise emissions are up to 4 dB(A) lower, which corresponds to the subjectively perceived noise level almost being cut by half. Both factors – low CO2 emissions and low noise level – make the new Citaro NGT especially suitable for service in busy inner cities as well as residential areas or old-town districts with high numbers of tourists. In Madrid, the new natural-gas buses from Mercedes-Benz will operate in the city, including on one of Madrid’s main avenues, the Paseo de la Castellana, which is in the centre of the Spanish capital.

New M 936 G gas engine: textbook example of downsizing

The centrepiece of the new Citaro NGT is the Mercedes-Benz M 936 G natural-gas engine. With a displacement of 7.7 litres, it is currently the most compact natural-gas engine in its class: weighing just 747 kg including the precatalyst, the engine is a textbook example of successful downsizing.

The natural-gas engine is based on the state-of-the-art OM 936 turbodiesel engine. The vertically installed six-cylinder in-line mono-fuel engine runs on compressed natural gas or biogas. It has an output of 222 kW (302 hp) at 2000 rpm while delivering a peak torque of 1200 Nm consistently from 1200 to 1600 rpm. In many instances, it undercuts the Euro VI emission limits by a considerable margin. These figures, in combination with its impressive power delivery, put the single-stage turbocharged engine on a par with its diesel-powered counterpart. In the main driving range, output and torque characteristics remain consistent from idle speed to around 1500 rpm. Above this, the natural-gas engine actually delivers a slight advantage in terms of power and torque. At the same time, the natural-gas engine from
Mercedes-Benz sets the bar for environmental acceptability particularly high, because the CO2 emissions of a natural-gas engine are up to ten percent below those of a diesel engine. Using renewable natural gas to power the bus makes the carbon footprint even better, because a natural-gas bus then becomes virtually CO2 neutral.

Quiet, economical and compact: natural-gas drives with a future

Western Europe’s urban-bus market amounts to around 10,500 new registrations a year on average and remains steady at this level. The highly specialised European segment for urban buses with natural gas drives currently accounts for just under 1000 units a year. Mercedes-Benz expects this number to increase further in future in light of the debate on environmental pollution in population centres or about the conservation of resources. Hartmut Schick says: “Like our Euro VI diesel technology, the new natural-gas drive is an affordable standard-production technology with which this goal can already today be achieved in an economical manner.”

The municipal transport company EMT Madrid has a fleet of 1920 buses. The buses cover just under one million kilometres each year while transporting 425 million passengers. The network has a length of around 3600 km with some 10,000 stops. EMT Madrid was founded in 1947 and is wholly owned by the Municipality of Madrid.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: empresa municipal de transportes madrid emt madrid Hartmut Schick m 36 g madrid mercedes benz citaro ngt metano

Lascia una risposta

 
Pinterest