Kia Picanto bifuel a benzina e GPL

Kia Picanto bifuel a benzina e GPL

1 ott, 2013

Kia innova con la nuova Picanto bifuel benzina – GPL

• Motore tre cilindri Kappa 1.0 litri da 67 CV e 90 Nm
• Consumo di carburante a partire da 5,6 l/100 km, con ancora più bassi costi di esercizio rispetto alla benzina
• Disponibile con due livelli di equipaggiamento e due carrozzerie

Francoforte, Germania. Settembre 2013 – In risposta alla crescente domanda europea dei clienti delle auto piccole, con costi di gestione contenuti e basse emissioni, Kia introduce un modello bi-fuel nella gamma della sua piccola Picanto. Al suo debutto alla 65° Internationale Automobil – Ausstellung () di Francoforte, la nuova Picanto GPL promette ancora più bassi costi di gestione rispetto ai convenzionali modelli Picanto a benzina.

La nuova variante registrà un consumo di carburante in modalità GPL di 5,8 l/100 km ed emissioni di CO2 di 100 g/km, mentre i modelli con sistema stop-start (ISG) automatico raggiungeranno 5,6 l/100 km e 97 g/km.

Il nuovo modello Picanto sarà disponibile con una scelta di livelli di equipaggiamento EX oppure LX e carrozzeria a tre o cinque porte, proprio come gli altri modelli della linea Picanto.

“Kia è sempre alla ricerca di modi per soddisfare le esigenze di ogni cliente”, commenta Oeyen, Vice President Marketing and Product Planning di Kia Motors Europe. “La Picanto GPL è stata progettata per soddisfare una chiara richiesta del motore bi-fuel, che dimostra la determinazione di Kia di offrire ai consumatori di tutta Europa la più ampia scelta di prodotti.

“La Picanto è una delle vetture più competitive tra le ‘city car’ del segmento A, offrendo funzionalità premium a prezzi accessibili e prevediamo che il nuovo modello bi-fuel si rivelerà particolarmente popolare in quei paesi europei in cui il GPL è molto disponibile” – aggiunge Oeyen.

Inizialmente , il modello bi-fuel sarà disponibile in Germania, Italia, Polonia, Repubblica Ceca, Grecia, Portogallo e Paesi Bassi – dove si prevede rappresenterà fino al 7% delle vendite Picanto. Quando andrà in vendita entro la fine dell’anno, la Picanto GPL sarà la prima, e unica, auto a GPL nel mercato, con una garanzia di 7 anni o di 150,000 km.
Cambio di combustibili premendo semplicemente un pulsante

La Picanto GPL monta una versione speciale del motore Kappa a tre cilindri da 1.0 litri di Kia che eroga 67 CV e 90 Nm di coppia. Per alimentare il motore a GPL, è dotato di un sistema di alimentazione aggiuntiva con un’elettrovalvola, vaporizzatore (che trasforma il GPL liquido in gas, riducendo la sua pressione di 0,7 Bar), un filtro del gas e un modulo iniettore.

Made in Corea , la famiglia altamente efficiente dei motori Kappa condividono molte caratteristiche comuni , tra cui il dual CVVT (fasatura a variazione continua), un blocco di alluminio, set-off dell’albero motore, catena di distribuzione esente da manutenzione di lunga durata e molli valvole “alveari” a basso attrito.

La nuova Picanto GPL monta due serbatoi – il serbatoio benzina convenzionale da 35 litri nella consueta posizione davanti all’assale posteriore e un serbatoio GPL da 27 litri pressurizzato posto sotto il piano del bagagliaio nello spazio precedentemente occupato dalla ruota di scorta . La capacità del bagagliaio è di 152 litri (con sedili posteriori in posizione) e un kit per riparare le forature degli pneumatici viene fornito di serie.

Gli automobilisti possono passare da benzina a GPL (e viceversa), semplicemente premendo un pulsante sul cruscotto. A parte l’aggiunta del pulsante di selezione del carburante, l’unico altro cambiamento all’interno della Picanto GPL è il montaggio di un nuovo quadro strumenti con due indicatori di carburante (benzina e GPL) e le due spie di ‘low – fuel’.

Il serbatoio di GPL e le attrezzature del sistema aggiungono 51 kg di peso alla Picanto, quindi al fine di mantenere l’accelerazione di 0-100 km orari in 14,5 secondi, il rapporto di trasmissione finale è stato abbassato del 8,6 % (da 4.235:1 a 4.600:1). La velocità massima della Picanto è di 150 km orari, invariata rispetto al modello standard a benzina da 1.0 litri.

Invariate tutte le funzioni chiavi della Picanto

Nonostante il suo propulsore sia stato modificato, la nuova Picanto GPL conserva tutte le risorse fondamentali che hanno reso la più piccola Kia così popolare in tutta Europa, registrando un fatturato annuo di oltre 50.000 unità.
Quando la nuova Picanto è stata lanciata nel mese di aprile 2011, il carattere della vettura è stato trasformato da ‘ carino e amichevole ‘ in maturo e bello, con un design accattivante, grazie al suo linguaggio di design dinamico – che vanta audacia e fiducia verso se stesso e la maturità che rimane unica nel segmento A.

Mentre diventa sempre più alla moda, la Picanto da 3,6 metri rimane una vettura estremamente pratica. Negli esterni, la lunghezza complessiva del veicolo è aumentata di 60 mm e l’ interasse è cresciuto di 15 mm. Anche se l’ultima Picanto è un’auto più grande, con più attrezzature, ingegneria intelligente e maggiore utilizzo di acciaio ad alta resistenza nella scocca che ha portato a pesare fino a 10 kg in meno rispetto al suo predecessore-a seconda del modello.

L’attenzione ai piccoli dettagli di design esterno e la migliore aerodinamica della nuova Picanto , riducono il suo coefficiente di attrito di solo Cd 0.31 – meglio che nella maggior parte delle vetture di segmento A.

Confort e convenienza da ‘grande macchina’

La nuova maturità della Picanto si riflette anche nel design degli interni, che fissa un nuovo punto di riferimento nella sua categoria per qualità dei materiali e le scelte di assetto, offrendo ai numerosi acquirenti comfort e convenienza ‘di una grande macchina’ – molti dei quali installati per la prima volta su una vettura di questo segmento.

Le funzionalità disponibili sono: vetri UV sul parabrezza, controllo automatico dell’aria condizionata, specchietti retrovisori ripiegabili elettrici, controllo automatico della luce con modalità ‘escort’ e ‘welcome’, vassoio portaoggetti sedile lato passeggero, vano di immagazzinaggio a scomparsa sotto il pavimento e portabicchieri illuminati, alette parasole con specchietti di cortesia illuminati e un ‘ indicatore di cambio di marcia’ per incoraggiare uno stile di guida economico.

Altre funzioni disponibili includono la chiave con il sistema Smart Entry, pulsante Start/Stop di avviamento del motore, AUX , iPod e USB per la radio RDS con lettore CD compatibile MP3, Bluetooth vivavoce con riconoscimento vocale poggiatesta “attivo”, airbag per le ginocchia del conducente, sedili anteriori riscaldati, volante riscaldato, sensori di parcheggio di retromarcia e HAC (Hill control Assist – Assistenza alla partenza in salita).

Le attrezzature di sicurezza disponibili includono fino a sette airbag (con un nuovo per le ginocchia del conducente come optional sui modelli EX), ESC controllo elettronico della stabilità, HAC assistenza alla partenza in salita e poggiatesta attivi dei sedili anteriori per la protezione contro il colpo di frusta in un impatto posteriore. La Kia Picanto ha ottenuto una valutazione a 4 stelle di sicurezza nei crash test EuroNCAP.

Per una maggiore sicurezza, un sistema ESS ( Emergency Stop Signal ) è di serie in Europa. I sensori rilevano quando il conducente frena improvvisamente e lampeggiano le luci di stop per tre volte per avvisare i conducenti che seguono che la vettura sta rallentando rapidamente.

Dati Tecnici (Europa) – Bi -fuel

Carrozzeria e telaio
Carrozzeria a tre o cinque porte, berlina di segmento A, monoscocca in acciaio. Motore bifuel a tre cilindri montato trasversalmente, alimentazione a benzina e GPL con trazione sulle ruote anteriori attraverso un cambio manuale a cinque marce.
Motori 1.0 litri, 67 CV GPL
Tipo/Capacità: Kappa, 3 cilindri in linea, DOHC con dual CVVT da 998 cc
Potenza/coppia 67 ps (49,3 kW) a 6200 giri/90,3 Nm (9,2 kgm ) a 3500 rpm
Emissioni da 97 g/km, quando equipaggiata con sistema ISG (stop&start)
Trasmissioni
Manuale 5 marce
Automatico
rapporti di trasmissione
1 ° 3.727 – 2 ° 1.894 – 3 ° 1.192 – 4 ° 0.853 – 5 ° 0.719, retromarcia 3.636. Trasmissione finale 4.600
Sospensioni e ammortizzatori
Frontale completamente indipendente  montato nel telaio ausiliario con montanti MacPherson, molli elicoidali e ammortizzatori a gas. Barra stabilizzatrice antirollio.
Posteriore semi indipendente da CTBA (accoppiato da una trave al ponte torcente), con molli elicoidali e ammortizzatori separati a gas.
Sterzo
Tipo MDPS elettrico a pignone e cremagliera servoassistito
Diametro di sterzata 9,8 metri (minimo)
Freni
Anteriori 241 x 18 mm, a dischi ventilati
Tamburi posteriori 180 mm (modelli senza ESC)
Dischi 234 x 10 mm (modelli con ESC)
Freno di stazionamento meccanico sulle ruote posteriori
Ruote e pneumatici
Cerchi standard da 14 pollici x 5.0J in acciaio 165/60 R14
Opzione cerchi in lega da 14 pollici x 5.0J 165/60 R14
cerchi in lega da 15 pollici x 5.5J R15 175/50
Kit di mobilità Ruota di scorta
Dimensioni (mm)
Esterno
Lunghezza totale 3595
Larghezza totale 1595 (esclusi i retrovisori esterni)
Altezza totale 1480
Passo 2385
Sbalzo anteriore 700
Sbalzo posteriore 510
Carreggiata anteriore 1421-1409 (a seconda della combinazione ruota/pneumatico)
Carreggiata posteriore 1424-1412 (a seconda della combinazione ruota / pneumatico)
Altezza da terra 142
Interno Anteriore Posteriore Posteriore (modello 3 porte)
Spazio per la testa 1002 962 962
Spazio per le gambe 1070 820 820
Spazio per le spalle 1290 1280 1270
Hip camera 1225 1139 1139
Capacità
Serbatoio di benzina di 35 litri
Serbatoio GPL 27 litri
Spazio carico (VDA) 152 litri (dietro i sedili posteriori nella linea finestra)
870 litri (dietro i sedili anteriori, fino al tetto)
pesi *
Marciapiede minimo g/kg ** 905
Massima / kg 1400
** escluso conducente
prestazioni *
Velocità: 148 km/h
0 a 100 km 14.7 s
100 – a – 0 km/h in 41,0 metri (con freni a disco posteriori)
41,2 metri (con freni a tamburo posteriori)
economia *
Ciclo combinato (l/100 km) 5,8 (GPL), CO2 (g /km) 100
Economy (con ISG ) *
Combinata (l/100 km) 5,6 (GPL) CO2 (g/km ) 97
* Le cifre indicate sono stime del produttore

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: benny Benny Oeyen iaa kia picanto gpl salone francoforte

Lascia una risposta

 
Pinterest