Con la Golf Bifuel il noleggio è più ecocompatibile

Con la Golf Bifuel il noleggio è più ecocompatibile

2 gen, 2008

Fonte: Volkswagen

Accordo tra Volkswagen e autonoleggio: 250 Golf a entrano nella flotta milanese della società di leader in Italia.

Verona, Italia. 2 gennaio 2008. Da un rapporto collaudato come quello tra la Volkswagen e l’Avis è nata un’iniziativa che si prefigge di influire positivamente sulla riduzione dell’impatto ambientale del traffico. La Volkswagen ha infatti fornito alla società di noleggio leader in Italia una flotta di 250 , una versione della bestseller tedesca equipaggiata con impianto di alimentazione a gas GPL.

La scelta di destinare le vetture ai 4 uffici Avis di Milano sottolinea la volontà di dare un contributo alla lotta all’inquinamento, attivando l’iniziativa proprio in un’area metropolitana che si trova quotidianamente a fare i conti con una qualità dell’aria fortemente compromessa dalle emissioni nocive.

In quest’ottica i vantaggi dell’alimentazione a gas sono ben noti e apprezzati (la maggioranza dei Comuni italiani consente la circolazione alle vetture a GPL o metano anche in presenza di blocco totale del traffico) in quanto, rispetto all’impiego della benzina, le emissioni di CO2 sono significativamente inferiori.

L’utilizzo e la valorizzazione di questi carburanti alternativi rientrano nella strategia della Volkswagen mirata a produrre automobili sempre meno inquinanti. Oltre alla Golf, l’offerta comprende un’ampia gamma di altri modelli disponibili con alimentazione supplementare a GPL – dalla compatta city car Fox fino alla monovolume Sharan, passando per Polo e Passat – che hanno riscontrato un alto gradimento. Infatti, sono stati complessivamente più di 7.000 gli esemplari venduti nei primi 11 mesi del 2007.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: avis golf bifuel gpl noleggio

Lascia una risposta

 
Pinterest