Biogas al debutto in una corsa automobilistica FIA

Biogas al debutto in una corsa automobilistica FIA

18 mag, 2014

Il Cib – Consorzio Italiano ha partecipato alla IX edizione dell’Ecorally di San Marino inaugurando una nuova categoria tra i carburanti ecologici

Fonte:

 

16 maggio 2014. Biogas al debutto in una corsa automobilistica su strada. L’ultima edizione dell’Ecorally internazionale di San Marino, che si è svolto il 10 e 11 maggio scorso, ha segnato l’apparizione della categoria ‘biogas’ in una gara ufficiale riconosciuta dalla Fia, la federazione automobilistica internazionale.

Il Cib, Consorzio Italiano Biogas, ha preso parte con una propria vettura alla corsa che dal 2006 intende mostrare al grande pubblico le performance di questi veicoli alimentati ad energie alternative e a basso impatto ambientale e attestarne l’adeguatezza all’uso quotidiano. e , alla guida di una fornita da Bigas, azienda fiorentina produttrice di impianti a metano per auto, hanno portato a termine i 521 km del percorso che si snoda da San Marino a Città del Vaticano ottenendo il primo posto nella nuova categoria “Biogas” e un buon piazzamento in classifica generale, a ridosso degli equipaggi professionisti.

La partecipazione del Cib ha voluto così testimoniare il contributo potenziale del biogas al settore dei carburanti ecologici. Dal biogas, infatti, si può ottenere il biometano, il primo biocarburante rinnovabile ed ecosostenibile interamente nazionale autorizzato da un decreto ministeriale lo scorso dicembre e ora in attesa solo delle ultime specifiche tecniche.

Secondo le stime del Consorzio Italiano Biogas, il biometano può coprire consumi per circa 2,5 miliardi di metri cubi al 2020, contribuendo in maniera sensibile al taglio delle emissione prodotte dal traffico auto. I livelli di emissione del biometano sono infatti 30 volte inferiori rispetto alla media dei carburanti fossili.

 

Bigas International Autogas Systems concepisce, sviluppa e produce componenti e sistemi completi per conversione a GPL e metano per autotrazione. La mission dell’azienda è realizzare prodotti innovativi per utilizzare al meglio fonti energetiche alternative e a basso impatto ambientale.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: biogas Christian Curlisi consorzio italiano biogas ecorally san marino Guido Bezzi kia sorento san marino vaticano

Lascia una risposta

 
Pinterest