Turisti alla scoperta della barca Davide

Turisti alla scoperta della barca Davide

6 ago, 2012

di Marcelo Padin
Fonte: Electric Motor News

Lovere (BG). Italia. 6 agosto 2012. La barca solare Davide ormeggiata nel (www.portoturisticodilovere.it) ha compiuto il suo primo week end al servizio di coloro interessati a scoprire la navigazione ad emissioni zero ed a vedere la cittadina di Lovere dal lago d’Iseo.

L’Ufficio Turistico di Lovere ha permesso di conoscere la barca ad una coppia di insegnanti di Newcastle (Inghilterra) in visita all’Alto Lago d’Iseo con i loro amici della Val di Fiemme; ad una coppia proveniente da Spagna e Repubblica Ceca con la loro bambina ed a un giornalista italiano del Corriere della Sera che insieme ai due figli ha navigato nella barca Davide.

“E’ un’iniziativa molto interessante che va fatta conoscere, sono in ferie da queste parti e non è escluso un mio ritorno, magari con degli amici” – ha detto Severino Colombo, giornalista del settore Spettacoli del Corriere della Sera.

La possibilità di navigare gratuitamente con la barca solare Davide viene offerta grazie ad una collaborazione tra l’Associazione dei comuni dell’Alto Lago d’Iseo (Castro, Lovere, Pisogne e Costa Volpino), al Comune di Lovere attraverso il suo ufficio Turistico e ad Electric Motor News.

Domenica pomeriggio ci ha fatto visita anche la famiglia Prestini al completo, con il nostro collaboratore Giuseppe Prestini (Zio Presti) fresco secondo qualificato nella sua categoria nella gara del campionato europeo di barche solari di Avigliana con la barca Lilia; sua moglie Silvana e la piccola Nicol, che a colto l’occasione di esserci in una delle foto che vedete in questo servizio.

Durante l’estate, a partire dal giorno 8 agosto, coloro interessati protranno usufruire del servizio dalle 10.00 alle 18.00, contattando l’Ufficio Turistico di Lovere oppure direttamente Electric Motor News al cell. n* 338.2291736.

La barca solare Davide costruita da , è anche una barca storica costruita nel 1993 che ora ha trovato la sua seconda giovinezza grazie a questi accordi di collaborazione.

Nelle foto potete vedere i tre gruppi di persone all’arrivo al Porto Turistico di Lovere ed al ormeggio libero di Lovere davanti a Villa Tadini a conclusione dell’esperienza di navigazione con la “benzina” del sole.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: calopicos Fiamm fondazione cariplo porto turistico di lovere senofonte ambrosini

Lascia una risposta

 
Pinterest