Tre magawatt nei tetti di Geodis

Tre magawatt nei tetti di Geodis

13 dic, 2011

Un’installazione fotovoltaica da 3 MWh sui tetti dei magazzini italiani di nei pressi di

Fonte: Geodis

Milano, 12 dicembre 2011. Già installati su una superficie di 200.000 mq all’interno del Parco Logistico di Castel San Giovanni, Geodis rende operativo un nuovo magazzino di 32.000 mq interamente dotato di monocristallini.

Geodis occupa oggi a Castel San Giovanni, nei pressi di Milano, 230.000 mq di aree coperte per le operazioni, a monte e a valle, di stoccaggio e logistica per i suoi clienti del settore automotive, tessile e beni di largo consumo.
Il nuovo magazzino di 32.000 mq, fornito dall’immobiliare Vailog, è stato studiato e disegnato per disporre di pannelli solari portando così a 54.000 mq le superfici di magazzino dotate di pannelli fotovoltaici, quasi il 25% della superficie totale.

Più di 13.000 pannelli fotovoltaici, posizionati sul tetto, produrranno annualmente 3MWh di energia elettrica, sufficienti per coprire il fabbisogno annuale di quasi 1.000 case (fonte GSE – Gestore Servizi Energetici).
Questo progetto si allinea alle politiche delle autorità italiane per lo sviluppo delle energie rinnovabili e consentirà a Geodis di ridurre i costi energetici e delle emissioni di CO2 di oltre di 1.300 tonnellate all’anno.

Questo risultato si iscrive nell’approccio allo sviluppo sostenibile di Geodis, che, al di là delle emissioni di CO2, legate ai flussi di trasporto, si impegna nella riduzione di emissione di carbone dei suoi 650 siti nel mondo. Il Gruppo mira per ciascuno dei suoi siti a controllare il consumo grazie a miglioramenti in isolamento, riscaldamento o illuminazione, ma è altresì in studio l’opportunità di fare uso di fonti energetiche rinnovabili.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Geodis milano pannelli fotovoltaici

Lascia una risposta

 
Pinterest