Solaris vince il Survivor Aurora 2050

Solaris vince il Survivor Aurora 2050

2 mag, 2012

Concept car con pannello solare integrato vince il Mazda Survivor Aurora 2050

30 aprile 2012. Sempre guardando al futuro e utilizando veicoli ad energie alternativa sostenibile,  Mazda in collaborazione con l’Aurora Vehicle Association ha scelto come vincitore del Survivor Aurora 2050, il modello sviluppato dal designer denominato .

L’auto che assomiglia visivamente a quella utilizzato da Luke Skywalker in Tatooine (Star Wars) è il risultato di un team di progetto inicado Aurora nel 2010. Oltre a concentrarsi sull’uso e la conversione dell’energia solare in energia elettrica, si è lavorato in un progetto pragmatico e realizzabile per l’uso in pochi anni. E ‘molto diverso da quello che normalmente avviene nell’universo dei concept.

Design e potenziale

Il design del Aurora Solaris viene da una partnership tra lo staff e gli studenti del corso di design Aurora presso la . Il risultato è una vettura con un’estetica futuristica e ottimizzata per l’energia solare. La sua superficie è utilizzata anche per l’assorbimento e può essere sollevata e posta in posizione ottimizzata per la cattura dei raggi solari.

Solaris è in grado di raggiungere una velocità di 150 km/h. Nella sua progettazione iniziale è destinata ad allocare fino a quattro passeggeri. Ed ha limitato le prestazioni del veicolo in termini di superficie utile di velocità e la superficie dell’esposizione al sole, per cui i ricercatori hanno deciso di equipaggiarla finora con solo un posto.

Anche con questa limitazione temporanea del progetto, coloro che sono coinvolti nella ricerca dell’Aurora Car Solaris hanno l’intenzione di esporlo al World Solar Challenge 2013, un evento in cui gli scienziati di tutto il mondo si riuniscono per mostrare le loro invenzioni alimentate da energia solare.

Aurora accetta suggerimenti

Se siete interessati al progetto e non volete aspettare fino al 2013 per vederla dal vivo, è possibile sapere dove sarà esposta la vettura attraverso gli aggiornamenti sul sito ufficiale dell’Aurora team. E se avete suggerimenti sul design e la tecnologia che potrebbero essere utilizzati in Solaris Aurora, il Team Aurora è aperto a suggerimenti che possono essere inviati attraverso lo stesso sito.

 

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Ali Jafari Monash University Solaris Concept Car

Lascia una risposta

 
Pinterest