Solare: pareggio in 5 anni secondo analista di energie rinnovabili

Solare: pareggio in 5 anni secondo analista di energie rinnovabili

6 mar, 2011

6 marzo 2011. L’analista ricercatore del settore delle energie alternative Ahmar Zaman di Piper Jaffray & Co.
ha segnalato che il punto di pareggio degli investimenti nell ‘ si raggiunge in circa 5 anni.
Ci sono regioni che hanno già raggiunto la parità, come le Hawaii e l’Italia dove l’elettricità è costosa ed il cielo è soleggiato.

Nel 2007 un sistema di energia solare installato è costato da $ 8 a 11 dollari per watt. Nel 2011 tale costo è sceso a tra $ 4 e $ 5 per impianti residenziali.

Nelle zone dove l’elettricità è elevata e il sole è abbondante, l’energia solare ha già raggiunto la parità di costi.
Penso che anche nel corso degli anni il costo degli impianti scenderanno al punto in cui le sovvenzioni non saranno più necessarie in molti settori.

Poichè il signor Zaman è un analista delle tecnologie sostenibili, ha una visione particolare del mondo quando si tratta di determinare il modo in cui si svilupperanno le grandi società solare.

Lui considera non solo come l’energia solare farà bene in America, ma anche avrà importanti incrementi di prestazioni in Sud America, Europa e Asia. Le regioni rurali del mondo trarranno grande beneficio dei vari tipi di energia solare disponibile, anche per il futuro.

I deserti del mondo hanno il potenziale per la produzione di energia elettrica solare tanto che interi paesi e regioni possono essere collegati alla rete di energia solare negli anni a venire. Il problema della trasmissione di energia elettrica prodotta dall’energia solare, che sarà risolto come sempre accade quando le squadre di ricerca e sviluppo si concentrano nel trovare soluzioni realistiche.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: economia energia solare

Lascia una risposta

 
Pinterest