Ricetta di auguri di PlanetSolar

Ricetta di auguri di PlanetSolar

27 dic, 2013

Newsletter Dicembre 2013

Fonte: PlanetSolar
20 Dicembre 2013. In questo periodo di festa, ognuno è attivamente dietro la cucina per offrire ai propri ospiti un pasto memorabile .

E’ lo stesso per l’equipaggio della PlanetSolar, che inventa una piccante ricetta solare per il 2014, prendendo ispirazione da quella del 2013 che è risultata estremamente popolare agli ospiti.

Oggi , il team è lieto di condividere con voi i primi passi:

Quantità: per 7 miliardi di persone
Tempo di preparazione: 6 mesi
Tempo di cottura: 12 mesi
Costo della ricetta: 2 milioni di Euro
Grado di difficoltà: alto

Ingredienti

1 barca solare di circa 100 tonnellate in carbonio, ricoperta con 512 m2 di pannelli fotovoltaici
550 kg di squadra motivata con una vasta gamma di competenze
Abbondanza di sole
3 progetti di itinerari
Quindici scienziati senior
Da 1 a 3 pacchetti di partner istituzionali
Partner privati a volontà
Circa 125.390 E-mail
34.231 ore di telefonate
3.483.749 litri di caffè
Enorme quantità di sole
100 Kg di cioccolato
300 kg di nuove idee
Una grande pizzico di fortuna … denominata ufficialmente con un’altra parola…
Stagionatura secondo le vostre preferenze personali

Preparazione

Posizionare l’imbarcazione su una zona umida e salata
Aggiungi circa metà della squadra motivata.
Marinare la barca e la quadra motivata durante alcuni mesi. Maggior tempo di macerazione è migliori saranno le caratteristiche tecniche.
Nel frattempo, fate bollire il resto della squadra motivata, le idee fresche, la metà delle ore di telefonate e tre quarti delle email. Mescolare bene, cospargere generosamente e regolarmente con il caffè ed il cioccolato.
Togliere dal fuoco una volta che la miscela de tre progetti degli itinerari saranno disegnati e lasciare riposare.
Aggiungere il resto degli altri ingredienti ai tre progetti d’itinerari con le rotte elaborate, aggiungere i quindici scienziati e mescolare. Portare di nuovo a bollore senza dimenticare di diffondere un grande pizzico di fortuna. Poi fate sbollire per un paio di mesi.

E …..

Per le prossime fasi di preparazione, come ogni cuoco che si rispetti, il team si riserva il diritto di non dire (ancora) tutto …. ma a questo punto, le tre spedizioni a sfide emozionanti emergeranno.

PlanetSolar Vi auguria un buon Natale e Capodanno e ci auguriamo di vedervi nel 2014 per la nuova avventura 100 % solare!

 

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: PlanetSolar turanor planet solar

Lascia una risposta

 
Pinterest