Ricariche solari in Nissan North America

Ricariche solari in Nissan North America

28 feb, 2011

di Nikki Gordon-Bloomfield
Fonte: All Cars Electric 

28 FEBBRAIO 2011. Mentre la maggior parte dei suoi veicoli saranno alimentati a benzina nel prossimo futuro, Nissan North America ha preso provvedimenti verso le emissioni zero per la sua sede a Franklin, TN con l’allestimento di 18 stazioni solari di ricarica per integrare le già esistenti in grado di ricaricare i già esistenti veicoli elettrici.

Composto da circa 300 metri quadrati di pannelli solari, l’impianto proposto dovrebbe dare un senso ecologico di ricarica alla flotta elettrica di Nissan, a condizione che venga dato il permesso di costruire da parte degli urbanisti di Franklin.

Inizialmente l’impianto sarà disponibile solo per l’utilizzo da parte dei dipendenti Nissan, ma John Harris, direttore degli impianti, Ingegneria Ambientale e sistemi Nissan North America ha confermato che il pubblico potrebbe in futuro utilizzare gli impianti.

brighton_earthship_solar_panels 

In definitiva, ci sarà un modo in cui il pubblico possa utilizzare queste infrastrutture. Gli impianti di ricarica saranno collegati alla rete, il che significa che saranno in grado di fornire alimentazione alla rete elettrica in periodi di bassa domanda, ed assorbire potenza extra rete in periodi di forte domanda.

Se approvato, Nissan North America farà la raccolta di dati dall’impianto di ricarica in modo di condividerli con i partner di ricerca presso la Tennessee Valley Authority, il laboratorio nazionale di Oak Ridge e l’Electric Power Research Institute di Knoxville.

L’impianto proposto da Nissan entrerà a far parte di un progetto già esistenti per la ricarica solare pubblica a Pulaski, nel Tennessee, in California e nell’Arizona.

I rappresentanti Nissan non hanno rivelato il costo delle stazioni di ricarica.
 
GM Zaragoza Plant in SpainComunque il progetto Nissan risulta molto piccolo e insignificanti rispetto all’installazione solare di General Motors
nella sua pianta di Saragozza in Spagna, dove 2 milioni di piedi quadrati di pannelli solari raccolgono quasi 12 megawatt di potenza a piena potenza. Certo, l’impianto di Saragozza viene utilizzato principalmente per allimentare la fabbrica, anche se probabilmente c’è qualche ricambio per caricare pure le Chevrolet Volt 2011.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: energia solare

Lascia una risposta

 
Pinterest